tizianocavigliablog
Tu vola disinvolto.

Indymedia: ecco cosa ne pensa il ministro Stanca 11.10.04

Il ministro dell'Innovazione e delle tecnologie Luciano Stanca ha commentato così l'oscuramento di Indymedia (il sito di informazione alternativa i cui server americani e britannici sono stati posti sotto sequestro dall'Fbi):

"Internet non è una zona franca per i reati". [...] "La rete è un grande spazio di libertà e come tale va salvaguardato, e proprio per questo non può essere una zona franca per reati che vanno perseguiti come quelli che si perpetrano negli spazi e con le modalitá tradizionali.

Se c'è stato un intervento dell'autoritá competente, ossia la magistratura, è evidente che ci sono motivi validi che giustificano questa iniziativa, che come tale va rispettata".

[...] "L'oscuramento riguarda un sito che offende la memoria di eroi caduti per mano di terroristi".

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
Proverbi liguri (-21) . Tiziano Caviglia Blog
Nessuno si aspetta l'Inquisizione spagnola.

Proverbi liguri (-21) 04.12.05

A donna che in te l'andâ a mescia l'anca, se no l'è, poco ghe manca.
La donna che ancheggia nel camminare, se non lo è, poco ci manca.

Calendario dell'Avvento 2005: 1 - 2 - 3

Crosspost su GBC.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
Ricette liguri (-21) . Tiziano Caviglia Blog
Tattica del delirio.

Ricette liguri (-21) 04.12.06

Stracotto

Ingredienti

  • 700 gr. di vitellone magro
  • foglie di salvia
  • alloro
  • pomodori maturi o pelati in scatola
  • 1 cipolla
  • aglio
  • olio d'oliva mosto
  • vino rosso
  • pepe
  • sale

Utensili

Casseruola in coccio con coperchio, tagliere e mezzaluna, cucchiaio di legno.

Preparazione

Fate rosolare la carne nella casseruola con olio, pepe sale, le foglie di salvia e lo spicchio di aglio. Poco dopo aggiungete il vino rosso (mezzo bicchiere circa), e lasciate evaporare.
Unite la cipolla tritata, una foglia di alloro ed i pomodori tagliuzzati. Mette il coperchio e lasciate cuocere. Ogni tanto mescolate con il cucchiaio verificando che non si attacchi sul fondo.
Eventualmente aggiungere un poco di acqua calda.
Dopo circa un'ora dovrebbe essere pronto. Servire affettato con contorno di verdure cotte o crude. Il sugo ottenuto può essere utilizzato per condire la pasta.

Calendario dell'Avvento 2006: 1 - 2 - 3

Crosspost su GBC.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
Prodotti tipici liguri (-21) . Tiziano Caviglia Blog
Ministro ombra della narrazione.

Prodotti tipici liguri (-21) 04.12.07

Il fagiolo Gianetto di Nasino

La Val Pennavaira, caratterizzata da un clima ventilato e dalla giusta umidità, permette le condizioni favorevoli per la coltivazione del fagiolo Gianetto.
Questo fagiolo presenta un bacello di colore giallo con screziature verdi e rosse appena accennate. I semi sono quasi sferici, di colore bianco grigiastro e di medie dimensioni.

Una volta essicati i semi riducono il loro volume e assumono una colorazione gialla (da cui il nome)o leggermente verde.

Il fagiolo Gianetto viene seminato nel mese di luglio.
La raccolta si effettua quando il baccello ingiallito inizia a seccare e i semi hanno raggiunto il loro completo sviluppo, nella seconda metà di ottobre. I bacelli interi vengono fatti asciugare prima di essere "sgranati" e i semi ottenuti si fanno ulteriormente seccare all'aria aperta.
I tempi di essiccazione variano molto a seconda del contenuto d'acqua iniziale, ed oscillano da 20 a 30 giorni.

Calendario dell'Avvento 2007: 1 - 2 - 3

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
Scorci liguri (-21) . Tiziano Caviglia Blog
Sensei.

Scorci liguri (-21) 04.12.08

Chiesa Bambin Gesù ad Arenzano

Chiesa Bambin Gesù. Arenzano.

Calendario dell'Avvento 2008: 1 - 2 - 3

Via Osky77-ita.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
Philips Carousel Cinema 21:9 . Tiziano Caviglia Blog
Mastro di chiavi.

Philips Carousel Cinema 21:9 19.04.09

Il video di Adam Berg per la promozione del nuovo LCD Philips Cinema 21:9. Questo il making of.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
Paesaggi di Liguria (-21) . Tiziano Caviglia Blog
Il peggio è passato. A prendermi.

Paesaggi di Liguria (-21) 04.12.09

Chiesa di Santissima Annunziata del Vastato. Genova

Chiesa di Santissima Annunziata del Vastato. Genova.

Calendario dell'Avvento 2009: 1 - 2 - 3

Via (-; Martin ;-).

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
Nel nome del brivido - FIFA World Cup South Africa 2010 [day 21] . Tiziano Caviglia Blog
Il Lich.

Nel nome del brivido - FIFA World Cup South Africa 2010 [day 21] 03.07.10

Quarti di finale

Argentina [0 - 4] Germania

Una piccolissima Argentina prende una sonora lezione di calcio da una Germania che pare incontenibile. Vedremo contro la Spagna.
La squadra di Maradona mia davvero in partita e con un uomo in meno. Messi mai pervenuto. Una non squadra basata solo sulle doti individuali. Troppo poco per affrontare i tedeschi alla pari.
Dopo tre minuti apre le marcature Mueller su calcio di punizione. Poi sarà solo Germania.
Un'Argentina di burro in difesa permette due gol a Klose, che si avvicina paurosamente al record dei capocannonieri dei mondiali detenuto da Ronaldo.

Sul finale insacca anche il difensore centrale Friedrich.
Come quattro anni fa l'Argentina deve lasciare il campo alla Germania nei quarti.
Da segnalare la cancelliera Merkel entusiasta in tribuna.

Paraguay [0 - 1] Spagna

Passa il turno una Spagna che non merita, ma che in compenso ha molta fortuna. Traguardo storico per le "furie rosse". Semifinale.
Succede tutto nell'ultima mezz'ora, dopo una serie di gol mancati dal Paraguay.
Piqué si fa scappare in area Cardozo. Rigore per il Paraguay. Casillas para.
Si riparte. Fallo di Alcaraz su Villa. Rigore per la Spagna. Xabi Alonso dal dischetto non fallisce, ma l'arbitro fa ripetere. Villar para. Poi nella mischia c'è un altro fallo da rigore su Fabregas, ma l'arbitro Batres non convalida.
Come al solito ci pensa Villa. Iniesta divora il Paraguay, libera Pedro. Palo. Riprende Villa, palo interno, la palla corre lungo la linea di porta. Palo. Gol.
Ci vorrà molto di più di così per battere la Germania.
La vecchia Europa rialza la testa e dopo un avvio mediocre, con mai così poche squadre riuscite a passare il primo turno, si ritrova in semifinale con tre formazioni.

FIFA World Cup South Africa 2010: day 1, day 2, day 3, day 4, day 5, day 6, day 7, day 8, day 9, day 10, day 11, day 12, day 13, day 14, day 15, day 16, day 17, day 18, day 19, day 20.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
Liguria per immagini (-21) . Tiziano Caviglia Blog
In varietate concordia.

Liguria per immagini (-21) 04.12.10

Savona

Savona.

Calendario dell'Avvento 2010: 1 - 2 - 3

Via Tiziano Caviglia.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
Liguria street view (-21) . Tiziano Caviglia Blog
One nerd to rule them all.

Liguria street view (-21) 04.12.11

Veduta di Noli e del castello

La Liguria su Street View. Noli.

Calendario dell'Avvento 2011: 1 - 2 - 3

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
21 storie di fotoreporter . Tiziano Caviglia Blog
Alabarda spaziale.

21 storie di fotoreporter 01.05.12

World Press Photo ha intervistato i vincitori per il 2012 del più importante premio di fotogiornalismo.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
Il Nobel a Aung San Suu Kyi 21 anni dopo . Tiziano Caviglia Blog
Mastro di chiavi.

Il Nobel a Aung San Suu Kyi 21 anni dopo 16.06.12

Il premio Nobel per la pace mi ha riportata nel mondo degli altri esseri umani, fuori dall'isolamento in cui vivevo, restaurando in me il senso della realtà. Questo non è accaduto subito, naturalmente, ma mentre i giorni e i mesi passavano. Mentre le notizie delle reazioni del premio mi arrivavano, ho iniziato a capire il significato del premio Nobel. Ciò che è più importante, è che ha attirato l'attenzione del mondo sulla lotta per la democrazia in Birmania. Non saremmo stati dimenticati.

Aung San Suu Kyi a Oslo ha ritirato il Nobel per la Pace conferitole nel 1991.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
25 atleti di Londra 2102 su Twitter . Tiziano Caviglia Blog
Il Lich.

25 atleti di Londra 2102 su Twitter 25.07.12

Mashable ha stilato la lista dei 25 migliori atleti olimpici da seguire su Twitter.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
Il 21esimo secolo previsto da Steve Jobs . Tiziano Caviglia Blog
Mastro di chiavi.

Il 21esimo secolo previsto da Steve Jobs 03.10.12

La cassetta con il discorso di Steve Jobs

MacStories segnala il ritrovamento dei 40 minuti mancanti del discorso che Steve Jobs tenne in occasione della Design Conference ad Aspen nel 1983.
I primi 20 minuti di registrazione erano stati messi a disposizione nel mese di agosto, ma le risposte alle domande poste dal pubblico dopo il discorso iniziale di Jobs erano state tagliate.

La visione del fondatore di Apple che ne emerge rispecchia fedelmente l'evoluzione della tecnologia dei successivi trent'anni.

- He mentions that computers are so fast they are like magic. I don’t think it is a coincidence that he called the iPad "magical".
- He states that in a few years people will be spending more time interacting with personal computers than with cars. It seems so obvious now, but hardly a given back then.
- He equates society’s level of technology familiarity to being on a "first date" with personal computers. He recognized that technology would continue to evolve in the near future as would people's comfort level with it. In hindsight, once it became dominant the PC industry stood relatively still while Jobs was busy planning "the next big thing".
- He confidently talks about the personal computer being a new medium of communication. Again, this is before networking was commonplace or there was any inkling of the Internet going mainstream. Yet he specifically talks about early e-mail systems and how it is re-shaping communication. He matter-of-factly states that when we have portable computers with radio links, people could be walking around anywhere and pick up their e-mail. Again, this is 1983, at least 20 years before the era of mobile computing. He mentions an experiment done by MIT that sounds very much like a Google Street View application.
- He discusses early networking and the mess of different protocols that existed at the time. He predicts that we were about 5 years away from "solving" networking in the office and 10-15 years from solving networking in the home. I'd say he was pretty much dead-on.
- He says Apple's strategy is to "put an incredibly great computer in a book that you can carry around with you that you can learn how to use in 20 minutes". Does that sound like anything we are familiar with today? And they wanted to do it with a "radio link" so that people wouldn't need to hook it up to anything to communicate with “larger databases” and other computers. Hmmm...
- He compares the nascent software development industry to the record industry. He says that most people didn't necessarily know what computer they wanted to buy. In contrast, when walking into a record store they definitely knew what music they liked. This was because they got free samples of songs by listening to the radio. He thought that the software industry needed something like a radio station so that people could sample software before they buy it. He believed that software distribution through traditional brick-and-mortar was archaic since software is digital and can be transferred electronically through phone lines. He foresees paying for software in an automated fashion over the phone lines with credit cards. I don't know about you, but I think this sounds incredibly similar to the concept of the Apple App Store. Plus his comparison to the music industry just might be foreshadowing the iTunes store. You need to listen to the speech to hear the entirety of this passage for yourself.
- Right at the end of the Q&A session, a question is asked about voice recognition, which he believed was the better part of a decade away from reality. Given the context of Siri today, it is interesting to hear him talk about the difficultly of recognizing language vs voice because language is contextually driven. He says, "This stuff is hard".

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
A mezzanotte il gatto diventa una strega ad Albenga (-21) . Tiziano Caviglia Blog
Guardia di porta.

A mezzanotte il gatto diventa una strega ad Albenga (-21) 04.12.12

La casa-torre Lengueglia Doria è uno degli edifici meglio conservati di Albenga.
Sulla sua facciata fino al 1700 si poteva leggere un avviso che informava che "fra il crepuscolo e la mezzanotte le anime del Purgatorio assumono la forma di alcuni animali domestici che non devono mai essere maltrattati in quelle ore. Dopo la mezzanotte e fino all'avemaria del mattino sotto le forme di un animale, specialmente di un gatto nero, può nascondersi una strega."
Nessuno riuscì a capire se l'iscrizione nascondesse uno scherzo o se fosse una denuncia di mal costume.
Una leggenda locale racconta che chi uccide un gatto dovrà scontare la colpa con sette anni di penitenza e quando sarà in agonia la sua anima non si potrà staccare dal corpo finché non verrà portato un gatto al suo capezzale.

Misteri e leggende della Liguria. Albenga.

Calendario dell'Avvento 2012: 1 - 2 - 3.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
Chiesa di San Matteo, Laigueglia (-21) . Tiziano Caviglia Blog
Ministro ombra della narrazione.

Chiesa di San Matteo, Laigueglia (-21) 04.12.13

Chiesa di San Matteo, Laigueglia

La Liguria su Street View. Laigueglia, via Arciprete.

Calendario dell'Avvento 2013.
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
Liguria dallo spazio, Sestri Levante (-21) . Tiziano Caviglia Blog
Tempesta di cervelli.

Liguria dallo spazio, Sestri Levante (-21) 04.12.14

Sestri Levante vista dallo spazio

La Liguria vista dallo spazio. Sestri Levante, la Baia del Silenzio e la Baia delle Favole.

Calendario dell'Avvento 2014.
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
Le parole chiave per comprendere la COP 21 . Tiziano Caviglia Blog
Archivista delle cose strane.

Le parole chiave per comprendere la COP 21 30.11.15

Parole chiave, acronimi ed espressioni spiegate nella guida dell'ANSA per seguire e comprendere la conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici COP 21.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
Castello di Roccavignale - Castelli e fortezze della Liguria (-21) . Tiziano Caviglia Blog
Sensei.

Castello di Roccavignale - Castelli e fortezze della Liguria (-21) 04.12.15

Eretto tra il XII e XIII secolo dai marchesi Del Carretto, il Castello di Roccavignale fu costruito alla confluenza del torrente Zemola e del torrente Tile con pianta trapezoidale, con ai vertici quattro torri squadrate, per la difesa del borgo e dell'intera valle; da allora la zona verrà citata nei documenti come Rochae Vinealis al posto del più antico toponimo Vineale citato già in un diploma imperiale del 998.

Tre principali vicende segnarono la storia della fortezza.

Nel luglio del 1630, durante la seconda Guerra del Monferrato, il Duca di Mantova Carlo I venne cacciato dalle forze imperiali ed esiliato. Felice Del Carretto, marchese di Grana, sentendosi affrancato dal vassallaggio, innalzò le insegne imperiali sul Castello di Altare.
Ritornato dal suo esilio Carlo I abbatté la fortezza. L'ira e l'impotenza del marchese fece ricadere la responsabilità della distruzione del castello sui maggiorenti del paese di Altare, tutti vetrai, che vennero portati in catene nel Castello di Roccavignale.
Il Consolato dell'Arte si attivò per la loro liberazione, che avvenne dopo settanta giorni di prigionia dietro il pagamento di un riscatto. Tuttavia la motivazione reale del risarcimento non poté essere rivelata e il versamento risultò una "donazione in favore del marchese di Grana, Padrone e Signore Don Felice Carretto, per i benefici ricevuti con grande suo dispendio".

Nella guerra di successione austriaca del 1747 il Castello di Roccavignale ospitò le trupe piemontesi, accampate dopo la sconfitte inflitta per mano dei soldati spagnoli.

Durante le campagne napoleoniche in Italia nel 1799 la fortezza fu assediata e quindi data alle fiamme dai soldati francesi.

Il castello passò in seguito attraverso numerosi proprietari sino a venire rilevato dal comune di Roccavignale negli anni '80. Oggi, restaurato, è sede di eventi e manifestazioni culturali.

Calendario dell'Avvento 2015.
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
L'accordo sul clima alla COP 21 in 4 punti e 6 articoli . Tiziano Caviglia Blog
Il peggio è passato. A prendermi.

L'accordo sul clima alla COP 21 in 4 punti e 6 articoli 12.12.15

I rappresentati di 195 paesi hanno raggiunto un accordo alla conferenza delle Nazioni Unite sul clima COP 21 che prevede nuovi limiti e meccanismi di controllo per le emissioni di gas serra.

I punti chiave dell'accordo:

• Raggiungere il picco di emissioni di gas serra nel più breve tempo possibile per poi proseguire con una rapida riduzioni e arrivare a un equilibrio tra le emissioni da attività umane e la rimozioniedi gas serra nella seconda metà di questo secolo.
• Limitare l'aumento della temperatura globale al di sotto dei 2 gradi e proseguire gli sforzi per limitarlo a 1,5 gradi.
• Verificare i progressi compiuti ogni cinque anni.
• L'impegno dei paesi sviluppati a destinare ogni anno 100 miliardi di dollari ai paesi in via di sviluppo per sostenere la conversione da economie basate su fonti energetiche non rinnovabili a economie verdi.

L'accordo di Parigi è un primo passo. Uno di quelli importanti, ma è ancora un salto nel buio. Kyoto ci ha insegnato a essere prudenti sui facili entusiasmi.

There are still plenty of hard questions about how effective these diplomatic tools will be. Will the transparency measures work? Will that climate aid actually materialize? The basic reality, though, is that the Paris agreement can only encourage countries to step up their efforts. It can't force them to do so. That's the hard part, the part that comes next. Further action will ultimately depend on policymakers and inventors and engineers and executives and activists across the globe, not the UN. In other words, the Paris deal is only a first step. Maybe the easiest step.

Siccità, inondazioni, aumento del livello del mare, migrazioni di massa, eventi climatici estremi e carestie dovute al global warming non sono ancora scongiurate. Restiamo sulla lama di un rasoio.

The new deal will not, on its own, solve global warming. At best, scientists who have analyzed it say, it will cut global greenhouse gas emissions by about half what is necessary to stave off an increase in atmospheric temperatures of 2 degrees Celsius, or 3.6 degrees Fahrenheit. That is the point at which scientific studies have concluded the world will be locked into a future of devastating consequences, including rising sea levels, severe droughts and flooding, widespread food and water shortages, and more destructive storms.

L'accordo della COP 21 resta tuttavia il più importante degli ultimi decenni.

The moment was the culmination of decades of work. The meeting — officialyl called "COP21" because it is the twenty-first annual gathering of its kind — followed notable but ultimate frustrated attempts to reach a similar agreement in Lima, Peru, last year and Copenhagen, in 2009.

Nonostante tutto James Hansen, il climatologo della NASA conosciuto per i suoi studi sul riscaldamento globale, lo ritiene del tutto insufficiente.

Mere mention of the Paris climate talks is enough to make James Hansen grumpy. The former Nasa scientist, considered the father of global awareness of climate change [says of the plan]... "It's a fraud really, a fake... It's just bullshit for them to say: 'We'll have a 2C warming target and then try to do a little better every five years.' It's just worthless words. There is no action, just promises. As long as fossil fuels appear to be the cheapest fuels out there, they will be continued to be burned."

Gli sforzi che dovranno compiere le nazioni in via di sviluppo saranno eccezionali.

Dr. Nur Masripatin, lead negotiator for Indonesia, said: "We are not happy with the finance. It's very weak. The deal is not fair... But we don't have more time, we have to agree on what we have now."

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
L'uomo dietro all'accordo sul clima alla COP 21 . Tiziano Caviglia Blog
Tempesta di cervelli.

L'uomo dietro all'accordo sul clima alla COP 21 15.12.15

Laurent Fabius, il ministro degli Esteri francese che ha riassunto gli interessi particolari di 195 stati nel più rilevante accordo sul clima dai tempi di Kyoto.
La sua storia e la storia di questo successo su Wired.

On day nine of the now-completed Paris climate talks, a negotiator from the small island nation of East Timor made a modest proposal: If the climate deal was signed, he would nominate Laurent Fabius for the 2016 Nobel Peace Prize. The East Timoran diplomat was half-joking, but not at the French foreign minister's expense. As president of this high level UN meeting, Fabius was responsible for translating 195 nations worth of desires, disputes, and compromises into a document to save civilization from climate change.

And, spoiler: He pulled it off.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
21 trucchi per diventare il miglior allenatore di Pokémon Go al mondo . Tiziano Caviglia Blog
Archivista delle cose strane.

21 trucchi per diventare il miglior allenatore di Pokémon Go al mondo 30.07.16

iMore ha raccolto una lista di 21 trucchi e strategie per avere successo giocando a Pokémon Go.

Pokémon Go has taken the world by storm, with more and more countries joining the fray every week. People everywhere are seemingly running around at random, looking at their phones for one express purpose: to catch 'em all.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
Un record olimpico resistito per 2168 anni . Tiziano Caviglia Blog
Sensei.

Un record olimpico resistito per 2168 anni 12.08.16

Michel Phelps dopo circa 2168 anni ha batuto il record di medaglie olimpiche conquistate dal leggendario atleta ellenico Leonida di Rodi, uno dei più famosi atleti nelle gare di corsa dei millenari Giochi antichi.
Tra il 164 e il 152 a.C. Leonida si impose 12 volte sul gradino più alto del podio primeggiando nello stadion (gli attuali 200 m.), nel diaulo (i 400 m.) e nell'oplitodromia (la corsa di con gli schinieri, l'elmo degli opliti e l'aspis, lo scudo di legno e bronzo della fanteria).

Michael Phelps è ora l'atleta olimpico, dei Giochi moderni e antichi, più titolato di sempre grazie agli attuali 13 ori a cui si vanno ad aggiungere gli otto conquistati nelle staffette, specialità che non erano previste nell'antica Grecia.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
21 imperdibili documentari di inizio 21° secolo . Tiziano Caviglia Blog
Il peggio è passato. A prendermi.

21 imperdibili documentari di inizio 21° secolo 12.11.16

GQ ha selezionato i 21 migliori documentari girati dall'inizio del 21° secolo.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
I dolci della Liguria: camogliesi al rum (-21) . Tiziano Caviglia Blog
Europeista d'antan.

I dolci della Liguria: camogliesi al rum (-21) 04.12.16

Nati nel 1970 dalle esperte mani di Giacomo Revello, i camogliesi al rum sono diventati in breve tempo uno dei pasticcini a pizzicotto più apprezzati della Riviera.
L'enorme successo di questa specialità a base di cacao e impasto di crema aromatizzata al rum ha portato ben presto alla nascita di nuove gustose varianti come quelle al caffè, alla mandorla, alla nocciola, alla crema d'amaretto, al gianduia e all'arancia.

Calendario dell'Avvento 2016.
1 . 2 . 3 . 4 . 5 . 6 . 7 . 8 . 9 . 10 . 11 . 12 . 13 . 14 . 15 . 16 . 17 . 18 . 19 . 20 . 21 . 22 . 23 . 24

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
La natura in Liguria: Oasi di Arcola (-21) . Tiziano Caviglia Blog
Il Lich.

La natura in Liguria: Oasi di Arcola (-21) 04.12.17

L'Oasi è stata istituita nel 1992 dalla Provincia della Spezia come oasi di protezione della fauna ed affidata fin da subito in gestione alla LIPU nel tentativo, primo in Italia, di realizzare una garzaia artificiale. Lo scopo era quello di indurre alcune coppie selvatiche di Aironi cenerini, Garzette e Nitticore, che regolarmente frequentano la zona, a riprodursi all'interno dell'area su pioppi e salici in prossimità di una grande voliera dove erano stati inseriti esemplari feriti ed irrecuperabili delle stesse specie. Il tentativo, seguendo l'esempio di quanto avvenuto alcuni anni prima in Camargue, consisteva nel convincere gli esemplari selvatici a scegliere l'Oasi per nidificare, attirati ed invogliati dagli individui in cattività.

L'ambiente, caratterizzato dalla presenza di lanche, canneti e folti boschi ripari, è ormai unico in Liguria e rappresenta una preziosa testimonianza dell'antico paesaggio palustre della Val di Magra. Come appare evidente gli Uccelli rappresentano la fauna selvatica più significativa e facile da osservare, un po' in tutte le stagioni. In primavera e all'inizio dell'estate l'Oasi è frequentata dalle specie nidificanti come il Martin pescatore, che si riproduce nelle cavità sulle sponde del fiume mentre il canneto accoglie i nidi di due specie elusive e con abitudini ritirate come il Tarabusino, un piccolo Airone dal piumaggio color crema e nero e il Porciglione, che evidenzia la sua presenza con il tipico richiamo simile a quello di un maialino. Sempre lungo le rive, ma più verso l'interno, si riproduce anche la Gallinella d'acqua e sfruttando i rami dei salici anche il Pendolino, con il caratteristico nido a fiasco. Ed ancora l'Usignolo di fiume e la Cannaiola ed altre specie comuni come la Cinciallegra, il Luì piccolo e la Capinera. Durante le migrazioni e nel corso dell'inverno si possono osservare molte specie di rapaci e uccelli acquatici, attirate sia dal fiume sia dal mare, qui abbastanza vicino. Airone rosso, Sgarza ciuffetto, Falco di palude e Albanella minore, Lodolaio e Falco pescatore, alcune specie di trampolieri come il Combattente, la Pittima reale, il Cavaliere d'Italia e il Piovanello pancianera sono regolarmente presenti dove l'acqua è più bassa e ricca di una miriade di invertebrati acquatici, larve, piccoli pesci che sono il cibo preferito di queste specie. Durante l'inverno una folta popolazione di cormorani, proveniente dal Nord Europa e che si incrementa di anno in anno, frequenta l'Oasi sia per passare la notte negli alberi più alti che durante il giorno a caccia di tinche, carpe e persici.

Calendario dell'Avvento 2017.
1 . 2 . 3 . 4 . 5 . 6 . 7 . 8 . 9 . 10 . 11 . 12 . 13 . 14 . 15 . 16 . 17 . 18 . 19 . 20 . 21 . 22 . 23 . 24

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
Cinque proverbi liguri al giorno: tavola (-21) . Tiziano Caviglia Blog
Spazio, ultima frontiera.

Cinque proverbi liguri al giorno: tavola (-21) 04.12.18

A pansa pinn-a a no compatisce a vêua.
La pancia piena ignora quella vuota.

Mangia a modo tô e vesti a modo di âtri.
Mangia a modo tuo e vesti come gli altri.

Mangia ti che mangio anch'io e mangemmo tûtti in nome de Dio.
Mangia tu che mangio anch'io e mangiamo tutti in nome di Dio.

O mêgio vin o l'è quello che se beve in casa di atri.
Il miglior vino e quello bevuto in casa d'altri.

O mangiâ o l'insegna a beive.
Il mangiare insegna a bere.

Calendario dell'Avvento 2018.
1 . 2 . 3 . 4 . 5 . 6 . 7 . 8 . 9 . 10 . 11 . 12 . 13 . 14 . 15 . 16 . 17 . 18 . 19 . 20 . 21 . 22 . 23 . 24

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email