tizianocavigliablog
Il blog più letto a casa Agasa.

Primariette 12.02.08

Un altro passo nella giusta direzione:

16:31 Pd, candidati scelti con le "primariette"

I candidati del Pd per le elezioni del 13-14 aprile saranno scelti attraverso delle piccole primarie, in cui verranno chiamati a decidere tutti gli iscritti o forse tutti i 3 milioni e mezzo di cittadini che hanno partecipato alle primarie del 14 ottobre. E' quanto emerso nella riunione dei segretari regionali del Pd con il vicesegretario Dario Franceschini e altri dirigenti del partito.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email

Leggi i commenti

9 commenti

Piero ha scritto:

Il PD mi piace sempre di più.

postato il 12/02/2008 alle 18:04:31

Angelo Nardi ha scritto:

E' una bella notizia.

postato il 12/02/2008 alle 18:40:05

L'Eremita ha scritto:

Forse si stanno svegliando.

postato il 12/02/2008 alle 18:47:40

astolfus ha scritto:

Sono notizie che ti mettono di buon umore.

postato il 12/02/2008 alle 18:49:07

Alex ha scritto:

Peccato che al contrario dei tanti discorsi sul volere il cambiamento alla fine gli italiani votino in massa per Berlusconi.

postato il 12/02/2008 alle 19:28:00

giorgio ha scritto:

@Alex: oggi è importante porre le basi per costruire qualcosa di grande.
Il risultato delle elezioni non è tutto.
Oggi finalmente si sta cercando di costruire una sinistra di governo solida e affidabile.

postato il 12/02/2008 alle 19:41:29

Tommy ha scritto:

@giorgio: vorrei avere la tua stessa fiducia.
Devo comunque ammettere che di passi verso la direzione giusta ne stanno facendo tanti.
Ora bisogna convincere gli italiani.

postato il 12/02/2008 alle 20:00:04

Perso nel blu ha scritto:

Avanti così!

postato il 12/02/2008 alle 23:44:59

Domenico D'Agostino ha scritto:

Le candidature che usciranno dalle "primariette" daranno, più di un comizio o di un manifesto programmatico, il senso dell'identità del Partito democratico. Mi pare un argomento sufficientemente serio per potere indicare chi non deve essere candidato del Pd fra le persone che conosciamo. Il primo nome che mi viene in mente è quello della senatrice Binetti. Le ragioni? si sprecano. Ha votato contro la fiducia a Prodi in un momento (più che in altri) in cui il suo voto poteva essere determinante; non rappresenta i cattolici, ma la parte più ottusa e ostile della gerarchia ecclesiastica e dei vari poteri che intorno a essa si muovono; è ciarliera, petulante e pronta a correre in aiuto della destra più reazionaria di questo Paese; non può in nessun caso rappresentare i valori, la cultura dei diritti e la laicità che sono patrimonio irrinunciabile del Pd; etc. etc.Può rimanere nel Pd? se ne condivide qualche elemento si: per lo stesso motivo ci possono stare quanti credono nei dischi volanti, in manitou, nell'islam, purché non pretendano di tradurre in atti legislativi le loro credenze, come invece mostra di voler fare la signora in questione che con la sua pattuglia (Bobba, Baio Dossi, Carra, Calgaro), sogna di vivere in uno Stato confessionale, o, almeno, di impedire -avendone l'opportunità- che lo Stato esprima con orgoglio la propria laicità. La sua intolleranza, purtroppo, risveglia intolleranza al punto da far dire a un mio amico che qualora anche uno solo dei suddetti signori dovesse far parte di una lista del Pd, si rifiuterebbe di votare il Partito per il quale si è speso senza risparmio di energie e continuerà a spendersi, ma a questo punto solo per fare in modo che non ci sia posto nel suo Partito per gli "adepti di una setta che vuole impadronirsene per condizionarlo". Sebbene sia decisamente contrario a questo atteggiamento, altrettanto integralista e, soprattutto, autolesionista, ho ritenuto utile riferire un sentimento, a quanto mi risulta, piuttosto diffuso.
E adesso, democratici, battiamoci per vincere. SI PUO'!
GIOMIMMO

postato il 13/02/2008 alle 11:03:45