tizianocavigliablog
Sensei.

Maroni: manca la copertura per la previdenza complementare del 2005 15.12.04

Il ministro MaroniIl ministro del Welfare Roberto Maroni:

"Il ministero dell'economia ci ha fatto sapere che nel maxiemendamento non c'è copertura per la previdenza complementare del 2005.
Nonostante le reiterate assicurazioni fatte fino all'altro ieri.
Penso che sia incomprensibile e ne prendo atto.
Ma tutto ciò mi convince che questa finanziaria è sempre peggio".

Maroni ha poi sottolineato:

"Anche le oltre due ore di incontro che ho avuto ieri con l'Abi su questo tema, sono diventate inutili.
Sulla mancata copertura le ragioni sono incomprensibili".

25 Aprile 1945 - 25 Aprile 2005 . Tiziano Caviglia Blog
Niente panico! Ok, panico.

25 Aprile 1945 - 25 Aprile 2005 25.04.05

60 anni di libertà.
60 anni di democrazia.

Per non dimenticare mai:
Associazione Nazionale Partigiani d'Italia.
La Resistenza italiana.

La Resistenza in Liguria:

Medaglia d'oro

  • Città di Genova
  • Provincia di Imperia
  • Provincia di La Spezia
  • Comune di Savona

Medaglia d'argento

  • Città di La Spezia

Croce di guerra

  • Comune di Albenga (Savona)
  • Comune di Calice al Cornovoglio (La Spezia)
  • Comune di Rossiglione (Genova)
  • Comune di San Colombano Certenoli (Genova)
  • Comune di Zignano (La Spezia)

Perché un popolo senza memoria storica è un popolo senza identità.
E un popolo senza identità è un popolo destinato alla decadenza.

28 cose che nel 2005 non potevo sapere . Tiziano Caviglia Blog
Mastro di chiavi.

28 cose che nel 2005 non potevo sapere 23.01.07

Ventotto notizie accadute nel 2006.

Gennaio

Febbraio

Marzo

Aprile

Maggio

Giugno

Luglio

Agosto

Settembre

Ottobre

Novembre

Dicembre

Technorati Tags: , .

iPhone nano e altri racconti . Tiziano Caviglia Blog
Sul lato radical chic dell'Atlantico.

iPhone nano e altri racconti 06.01.09

Successe che nell'est del mondo, una qualche azienda non meglio precisata decise di clonare l'iPhone. Nel farlo pensò di risparmiare costruendolo un po' più piccolo dell'originale.
Capitò poi che qualcuno si ritrovò a pensare a quell'idea. Poteva funzionare!
Si decise quindi di mettersi in affari per produrre custodie atte a proteggere il piccolo-clone.

Un bel giorno, a diecimila chilometri di distanza, tre nerd (no cari lettori non tre geek, proprio tre nerd) vennero in possesso di alcune foto che riproducevano queste custodie un po' troppo piccole per adattarsi ai loro mela-fonino.
Pensa che ti ripensa si ritrovarono a ricamarci sopra una favolosa storia.

S'intitolava, l'iPhone nano e i boccaloni.

Leggi i commenti

1 commento

giorgio ha scritto:

Applausi, soprattutto ai boccaloni.
;-)

postato il 07/01/2009 alle 00:54:51