tizianocavigliablog
Ministro ombra della narrazione.

L'archivio del 05/2009 di Tiziano Caviglia Blog.

La storia dei Kingsnorth Six 31.05.09

"A time comes", così si intitola il documentario di Nick Broomfield sull'assalto degli attivisti di Greenpeace alla ciminiera della centrale elettrica a carbone di Kingsnorth del 2007 nel Regno Unito.

Il processo, il supporto di numerosi ed eminenti scienziati alla causa ecologista e la conseguente assoluzione di portata storica sono stati in grado di cambiare la politica del governo di Londra.

Kapa o Pango 30.05.09

Wellington

Ciao a tutti mi chiamo Mark, studio italiano e grazie allo spazio che mi ha concesso Tiziano su questo blog vi parlerò di Aotearoa, meglio conosciuta come Nuova Zelanda.

Alcune coordinate geografiche per conoscerci. La Nuova Zelanda è agli antipodi dell'Italia e vagamente assomiglia ad uno stivale rovesciato. Vi ricorda qualcosa?
Vi scrivo da Wellington, la capitale più a sud del mondo. North Island (Te Ika-a-Māui in maori).

Questa città possiede anche altri tre nomi maori.
Te Whanganui-a-Tara che suona come "il grande porto di Tara". Si riferisce al porto di Wellington.
Pōneke, "Port Nicholson" o "Port Nick". Si riferisce al principale luogo sacro maori della città. Questi luoghi, chiamati marae che significa "sgombro, vuoto", erano delle ampie spianate di forma rettangolare circondate da au (muretti di pietra o legno) e con al centro una grossa stele chiamata a'u; servivano per rituali sacri e assemblee pubbliche nelle società polinesiane pre-cristiane e in molti casi vengono ancora usati.
Te Upoko-o-te-Ika-a-Māui, tradotto "la testa del pesce di Māui". Più in generale descrive la zona meridionale della North Island, dove è situata Wellington.
Noi discendenti degli europei la chiamiamo anche Windy City, Wellywood o The Harbour Capital.

Come avrete capito la cultura maori, nonostante questo popolo sia oggi una minoranza, è molto presente e si fonda con la cultura europea in un meltin'pot.
Forse è anche grazie a questo che abbiamo la nazionale di rugby più forte al mondo. ;)

Youkoso 30.05.09

Tokyo

Konnichiwa! Alcune cose sparse per il mio primo post sul TLUC Blog.
Innanzi tutto un ringraziamento a Tiziano per la fiducia dimostrata e un saluto a tutti voi.

Sakura parlerà neanche a dirlo di Giappone, cultura e usi di questo paese. Sakura è il nome del ciliegio dai fiori rosa che fa letteralmente impazzire i giapponesi. E' finito da poche settimane l'Hanami, il periodo tradizionale in cui milioni di cittadini del paese del Sol Levante si ritrovano nei parchi col naso all'insù per godere la bellezza della fioritura di questi alberi bevendo senza sosta ettolitri di birra e sake. A Tokyo il parco più rinomato e affollato è sicuramente Ueno, ma vicino a casa mia si può osservare la fioritura lungo le sponde del fiume Meguro, nell'omonimo nijūsanku (uno dei 23 quartieri speciali in cui è suddivisa la città).

Mi sono appena comprato una bicicletta elettrica. In questo periodo in città è uno dei mezzi di trasporto preferiti. Inquina poco, ha una lunga autonomia e permette rapidi spostamenti senza rischiare l'osso del collo nel caotico traffico della metropoli. In più la puoi usare per attraversare le zone pedonali.

Non fatevi problemi a farmi domande sul Giappone, sia nei commenti sia via mail. Se scegliete la posta elettronica per il momento potete scrivere alla mail del blog; abbiate l'accortezza di taggare l'oggetto con [Sakura]. In seguito vedremo, se sarà necessario, di aprire una casella di posta dedicata. Cercherò di rispondere a tutti nel più breve tempo possibile.

Bai bai!

Google Wave 30.05.09

C'è sempre tempo per votare 29.05.09

Stregatto 29.05.09

"Is there anyone who has any questions about underage females?" Not the typical way for the leader of a G8 nation to begin a formal news conference. But this is Italy in the age of Silvio Berlusconi, the land of a flamboyant billionaire Prime Minister whose ambiguous relationship with an 18-year-old aspiring showgirl have dominated public debate for most of the month of may. Welcome to springtime in Berlusconistan.

Via Time.

Up 28.05.09

La locandina di 'Up'

Bastano cinque minuti e capisci che Up è un altro gioiello sfornato da quella macchina per creare sogni che passa sotto il nome di Pixar.

La formula vincente si ripete. Una storia che solletica l'immaginazione, ti incolla alla poltrona e ti fa ridere subito dopo averti strappato una lacrima.

Il prologo, si diceva, è poesia allo stato puro e poi c'è il compositore più acclamato del momento. Le orchestrazioni di Giacchino semplicemente ti si piantano nel cervello per giorni.

L'animazione 3D merita un capitolo a parte. Puoi solo renderti conto che è la migliore che si sia mai vista.
Quello che colpisce è la sua semplice naturalezza. Un'animazione creata al solo scopo di dare spessore alla pellicola e che non ha bisogno di futili colpi di scena per impressionare lo spettatore.
Il 3D della Pixar trasforma un mondo di colori in qualcosa che ti viene voglia di toccare, con cui hai voglia di giocare e sognare.

Bing decision engine 28.05.09

Bing, evoluzione naturale di Live Search, si propone come un search engine evoluto.
L'idea di Microsoft è di fornire un valido aiuto per prendere decisioni (e da qui il termine decision engine), invece di presentarti solo dei semplici risultati ad una ricerca.

La sfida di Redmond per scalare posizioni nel mercato dei motori di ricerca riparte. Da Giugno.

Riammessi 28.05.09

Succede che il TAR della Liguria, alla fine, ha riammesso, nella competizione per le provinciali di Savona, la lista del PdL che era stata esclusa a causa di irregolarità formali nelle firme dei presentatori.

Resta da vedere quanto questa vicenda abbia danneggiato il candidato del centro destra e, viceversa, quale vantaggio ne ha tratto Boffa (PD).

Mo chi vaghen a cagher lor e i frigoriferi a 4 ruote chi fan 28.05.09