tizianocavigliablog
Spazio, ultima frontiera.

Pragmatismo pan-africano 28.08.09

Berlusconi a Tunisi il 18 agosto, risponde ad una domanda sull'immigrazione a Nessma Tv (controllata da Mediaset al 50%).

La politica del governo italiano è tesa ad "aumentare i canali di ingresso legali" e a garantire, ai migranti, "casa, lavoro, istruzione" e "l'apertura di tutti i nostri ospedali alle loro necessità", perché "pure gli italiani sono stati emigranti, e quindi devono aprire il loro cuore a chi oggi viene in Italia".

Ora diventano forse più chiari i rapporti via via sempre più amichevoli con Gheddafi e la Libia.
Resta da capire come tutto questo si concili con le parole d'ordine della Lega, il "pacchetto sicurezza" e con affermazioni di ben altro tono adottate da esponenti del suo Governo.