tizianocavigliablog
Habemus blogger.

Versetti satanici 02.12.09

Non ha detto nulla di nuovo. Ha tradotto in prosa quello che di solito dice in poesia.

Casini su Fini.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email

Leggi i commenti

7 commenti

Kaeel ha scritto:

LOL

/me ammirato

postato il 02/12/2009 alle 10:23:55

hb ha scritto:

Ah ah ah, certo che anche il tuo (volontario?) "Casini su Fini" fa la sua figura :-)

postato il 02/12/2009 alle 14:00:20

andrea rubiu ha scritto:

il PDL è stato costituito 3 anni fa in piazza San Giovanni a Roma con Berlusconi, Fini e la Lega. si formò quel grande partito che nell'aprile 2008 la maggioranza degli italiani ha scelto per governare in Italia, convinto di vedere garantiti forza, alleanza, coesione , determinazione e interesse per il Paese. dopo un anno e mezzo di Governo, la grande alleanza si inizia a sgretolare a seguito di forti scosse manifestate a livello interpersonale fra i componenti del partito, dimostrando che la coesione era stata allestita solo per amore comune verso il potere. ora che hanno raggiunto l'obiettivo del comando, si iniziano a mostrare crepe che indeboliscono il Governo, l'interesse pubblico e l'azione amministrativa. tutto ciò era stato perfettamente previsto dall'UDC di Pierferdinando Casini, il quale ha preferito correre da solo per evitare di cadere fra le lotte intestine al PDL, che non fanno bene ai suoi aderenti e agli italiani che hanno affidato la fiducia al popolo della libertà. la mossa dell'UDC si è dimostrata senz'altro seria nei confronti dell'elettorato poiché ha rinunciato a poltrone importanti in cambio di evidenziare vero interesse per la politica, ma non per il potere a tutti i costi. alla conclusione di questa legislatura l'UDC potrà rimettersi in gioco e potremo vedere se gli elettori vorranno premiare la serietà e coerenza dell'UDC

postato il 02/12/2009 alle 15:45:38

Jacques de Molay ha scritto:

Le ultime dichiarazioni di Fini dimostrano il fallimento del PDL? Adesso come adesso è un po' presto dare una risposta, quello che si sa di sicuro è che non naviga in buone acque. Fece bene Casini a defilarsi dal progetto assimilazione politica di Berlusconi, stando agli ultimi sondaggi l'UDC viene premiato da questa scelta.

postato il 02/12/2009 alle 18:32:21

Tiziano ha scritto:

@hb nel bene e nel male quasi tutto quello che viene pubblicato su questo blog è voluto.

postato il 02/12/2009 alle 19:17:40

antonio dmt ha scritto:

beh non si può dire che casini abbia torto...hahahaha...
in fondo dice solo che fini ha ripetuto in privato quello che ormai dice da un po' di tempo... forse c'è qualcuno nel pdl che non vuole accorgersi del probema...

postato il 02/12/2009 alle 23:25:35

Marta Romano ha scritto:

Se c'è una cosa che ho imparato, nella mia breve vita politica, è che la LUNGIMIRANZA premia.
Ho 16 anni, e 3 anni fa un partito mi ha letteralmente conquistata. Mi ha fatto capire che l'alleanza di centro-destra stava prendendo i caratteri che sarebbero stati dominanti nell'attuale PDL. 3 anni fa si consumò la prima frattura tra Casini e Berlusconi, dopo la quale presero forma il Popolo delle Libertà e l'Unione di Centro. Beh, oggi, sono fiera di dire che tra i 2 ho scelto di aderire all'UDC, e ogni giorno di più me ne convinco.
Il PDL non è un partito, è un grande scatolone nel quale convivono troppe persone, tenute insieme dal legame del potere, che, però, non può legare tutti per sempre.
Noi queste considerazioni le abbiamo fatte 3 anni fa, il presidente Fini soltanto oggi, o meglio, soltanto oggi inizia a non sopportare più questa situazione.
Noi l'avevamo capito 3 anni fa, e abbiamo avuto coraggio. Il coraggio di dire no a destra e sinistra, di andare avanti da soli, rischiando amando il rischio.
E questo coraggio è, e sarà, la nostra forza!
Marta

postato il 02/12/2009 alle 23:34:28