tizianocavigliablog
Nella tana del Sarlacc.

Il baco nella Grande Mela 26.02.10

Il governatore dello stato di New York, David Paterson, ha annunciato di non volersi ricandidare nelle elezioni di novembre.
La decisione sarebbe maturata in seguito ad uno scandalo, ancora tutto da appurare, che riguarderebbe un suo collaboratore, David Johnson, coinvolto in un'accusa di violenza domestica e delle conseguenti pressioni sulla polizia per mettere a tacere la vicenda.

Ora si spiana la strada per Andrew Cuomo, procuratore generale di New York, democratico e già in lizza per la carica di governatore.