tizianocavigliablog
Un uomo impossibile.

Il ricandidato Formigoni 02.03.10

La questione "firme irregolari" e la questione "limite dei due mandati" sono collegati, perché riguardano una legge elettorale regionale che la Lombardia ha puntualmente evitato di approvare. Per risolvere (anche se non definitivamente, come abbiamo più volte dimostrato) la seconda questione (ovvero la possibilità per Formigoni di ricandidarsi in saecula saeculorum), si è tenuta ferma la prima. Per evitare, cioè, di stabilire con legge regionale il limite dei due mandati, così come indicato dal principio della legge nazionale, ci si è "costretti" a raccogliere le firme, così com'era in precedenza.
Chiaro, no?

Via Civati.