tizianocavigliablog
Qui si elabora la sconfitta.

La dittatura del microblogging 03.05.10

Il presidente del Venezuela Hugo Chavez per una volta lascia da parte i suoi tipici discorsi fiume per avventurarsi tra i 140 caratteri di Twitter.

Epa que tal? Aparecí como lo dije: a la medianoche. Pa Brasil me voy. Y muy contento a trabajar por Venezuela. Venceremos!!"

Da segnalare che come nome utente ha scelto "chavezcandanga", dove candanga significa sia audace sia ribelle.