tizianocavigliablog
Un uomo impossibile.

Quando i giovani del PD sono perdenti come i padri 17.05.10

Il cambio di registro di Matteo Orfini, analizzato da Giglioli, sul sondaggio pubblicato su L'Espresso volto a indicare il prossimo leader del centro sinistra, racconta quanto è difficile per le "giovani promesse" del Partito Democratico passare dalla brillante retorica  alla concretezza dei fatti senza perdersi in quelle debolezze e in quegli stessi errori spesso tanto criticati ai "padri" della dirigenza.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email