tizianocavigliablog
Il Lich.

La debolezza di Hatoyama 02.06.10

Le promesse non mantenute e gli scandali finanziari hanno distrutto la popolarità del premier giapponese Yukio Hatoyama che oggi ha annunciato le sue dimissioni.

Un governo lampo. Un indice di popolarità crollato da oltre il 70% al 17%. Frutto in massima parte della sua debolezza nell'affrontare il dilemma dello spostamento della base militare americana da Okinawa.
Debolezza chs la settimana scorsa aveva già portato ad una crisi di governo con la fuoriuscita del Partito Social Democratico dalla coalizione di maggioranza

Con le imminenti elezioni di medio termine per rinnovare parte della Camera Alta il Partito Democratico dovrà trovare un nuovo leader forte e pragmatico entro questa settima per sottoporre la candidatura al Parlamento per l'inizio della prossima e iniziare a ricucire lo strappo con il paese per scongiurare il rischio che le due camere, dopo luglio, possano essere guidate da maggioranze opposte.
Il candidato più accreditato a sostituire Hatoyama è Naoto Kan, il 63enne vice primo ministro e titolare del dicastero delle finanze.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email