tizianocavigliablog
Mastro di chiavi.

Arrivano gli Yanks - FIFA World Cup South Africa 2010 [day 2] 12.06.10

Corea del Sud [2 - 0] Grecia

Le furie rosse travolgono la Grecia. E' una passeggiata.
Lee Jung-soo e il solito Park Ji-sung schiacciano gli ellenici mai in partita, nulle le speranze pe loro di passare il turno. Buone quelle della veloce Corea del Sud pronta a giocarsela con i nigeriani.

Argentina [1 - 0] Nigeria

Heinze sblocca il risultato al sesto minuto e permette all'Argentina di guadagnare i primo tre punti in Sud Africa.
Partita a tratti spettacolare, ma con troppi errori al momento della conclusione. Messi si mangia letteralmente gol per tutta a durata della partita.
La fisica Nigeria fa il possibile per contenere quella che da molti è data come possibile vincitrice del torneo e ogni tanto riesce a dare qualche zampata sfiorando in qualche occasione il pari.

Gruppo B

3 Corea del Sud (2-0)
3 Argentina (1-0)
0 Nigeria (0-1)
0 Grecia (0-2)

Inghilterra [1 - 1] USA

Inciampa la candidata numero uno alla vittoria mondiale. L'Inghilterra dell'osannato Capello fermata sull'uno a uno dai concreti statunitensi che nel finale sfiorano la beffa con la traversa di Atidore.
Sblocca le marcature Gerrard dopo una bella azione inglese e una dormita della difesa degli USA.
StatiUniti che pareggiano grafie ad una clamorosa papera del portiere Green che non trattiene un tire senza velleità di Dempsey.
Se gli inglesi vogliono bissare il risultato del 1966 dovranno necessariamente cambiare marcia.

Gruppo C

1 USA (1-1)
1 Inghilterra (1-1)
0 Slovenia una partita in meno
0 Algeria una partita in meno

FIFA World Cup South Africa 2010: day 1.