tizianocavigliablog
Diamo perle ai porci.

Quelli del formaggio coi buchi - FIFA World Cup South Africa 2010 [day 6] 16.06.10

Honduras [0 - 1] Cile

La partita più insignificante del mondiale si chiude con il gol di Beausejour nel primo tempo.
Cile che vince contro nessuno Tre punti facile, da rivedere contro Svizzera e Spagna.

Spagna [0 - 1] Svizzera

Passo falso della "candidata al mondiale" Spagna.
La Svizzera giocando all'italiana strappa una vittoria che potrebbe già significare passaggio del turno.
La Spagna ci prova, c'è la traversa di Xabi Alonso, ma poco altro. Un assedio alla porta elvetica sempre inconcludente.
La Svizzera punge in contropiede. Due volte. All'8' della ripresa arriva il gol di Fernandes e Derdiyok colpisce un palo con Casillas battuto.
Svizzera quadrata, difensivista, concreta. Spagna che si arrende alle velleità e al possesso di palla, che in questo caso non significa controllo della partita e del risultato.

Gruppo H

3 Cile (1-0)
3 Svizzera (1-0)
0 Honduras (0-1)
0 Spagna (0-1)

Sud Africa [0 - 3] Uruguay

Partita confezionata da un Uruguay concreto e deciso.
Decide Forlan, prima con un gran tiro da fuori e poi su calcio di rigore con conseguente espulsione di Khune.
A tempo scaduto arriva il terzo gol dell'Uruguay a firma Pereira.
Un risultato troppo pesante per il pur spento Sud Africa.
L'Uruguay torna alla vittoria in una fase finale di un mondiale dopo quasi vent'anni.
Brutta la scena dello stadio che si svuota dopo il secondo gol. La squadra del Sud Africa merita molto più rispetto. Oggi hanno perso anche i tifosi.

Gruppo A

4 Uruguay (3-0)
1 Messico (1-1) una partita in meno
1 Francia (0-0) una partita in meno
1 Sud Africa (1-4)

FIFA World Cup South Africa 2010: day 1, day 2, day 3, day 4, day 5.