tizianocavigliablog
Il blog più letto a casa Agasa.

La giornata degli errori arbitrali - FIFA World Cup South Africa 2010 [day 17] 27.06.10

Ottavi di finale

Germania [4 - 1] Inghilterra

Un'Inghilterra imbalsamata prende una lezione di calcio dalla quadratissima Germania in una partita che farà discutere più per il clamoroso errore arbitrale che per le gesta atletiche dei ventidue in campo.
La Germania parte col turbo e a metà del primo tempo infila la difesa di burro dei "Tre leoni" con due splendidi gol di Klose e Podolski.
Sembra già finita, ma un memento di rilassamento concede a Upson la possibilità di accorciare le distanze.
La partita si avvia alla fine del primo tempo, ma con una zampata Lampard dal limite calibra sulla porta dell'ottimo Neuer, tocca la traversa, rimbalza di almeno mezzo metro oltre la linea poi esce. L'arbitro uruguaiano Larrionda, su segnalazione del guardalinee Mauricio Espinosa, lascia correre. Saranno le uniche due persone al mondo a non aver visto il gol. Il replay non lascia dubbi.
Ci sarà tempo per una traversa inglese, ma i contropiede fulminanti tedeschi annulleranno la squadra di Capello permettendo a Mueller di segnare una doppietta.
Germania meritatamente ai quarti di finale. Inghilterra che prima di recriminare sugli errori arbitrali dovrà rivedere completamente il suo gioco e i suoi atleti, a partire da un nullo (ma quando mai ha brillato in nazionale?) Rooney.

Argentina [3 - 1] Messico

Il Messico parte gagliardo. Una traversa di Salcido e un paio di miracoli di Romero salvano la porta argentina.
L'Argentina macchinosa nel gioco si affida alla velocità delle sue punte di diamante.
La partita viene decisa al 26'. Tevez segna in evidentissimo fuorigioco prolungando un tiro di Messi (ancora a secco). Il guardialinee Ayroldi fa finta di non vedere. Rosetti ferma tutti e va a confabulare con il suo assistente. Gol.
Il Messico si irrigidisce e sul maldestro nel controllo palla di Osorio, Higuain raddoppia.
La partita finisce qui. Nel secondo tempo Tevez appone il secondo sigillo alla sua ottima prestazione e Hernandez controbatte con il meritato gol messicano.
Argentina irresistibile in attacco. Messico che avrà da recriminare su di un fuorigioco che gli ha cambiato il corso del mondiale.
Ora tutti invocano la moviola in campo.

FIFA World Cup South Africa 2010: day 1, day 2, day 3, day 4, day 5, day 6, day 7, day 8, day 9, day 10, day 11, day 12, day 13, day 14, day 15, day 16.