tizianocavigliablog
Ha studiato legge con Murphy.

Come risolvere il problema di ricezione su iPhone 4 14.07.10

Stabilito che il problema che limita la ricezione su iPhone 4 non è generalizzato, ma affligge solo una parte dei fortunati possessori, resta da capire come Apple affronterà il problema e la crescente preoccupazione dei suoi investitori a seguito del polverone mediatico che si sta sollevando.

Secondo gli analisti Apple potrebbe rispondere in tre modi.
Capito che il problema è risolvibile completamente con una custodia l'azienda di Cupertino potrebbe decidere di regalare i "bumper" assieme ai nuovi smartphone; ora venduti a 29 dollari.
La seconda mossa è non fare niente. Il problema coinvolge un ristretto gruppo di clienti e l'aggiornamento software potrebbe limitare ancora di più questo numero.
La terza ipotesi è anche la più improbabile. Richiamare gli iPhone 4 e sostituirli con nuovi device dopo aver risolto l'interferenza con le antenne.

Gene Munster e Piper Jaffray hanno una loro ipotesi su come un problema di tale entità sia potuto sfuggire a Apple. I prototipi usati nei test - tra cui anche quello perduto - erano tutti avvolti in case protettivi e questo avrebbe impedito di riscontrare la diminuzione del segnale, che di fatti avviene soltanto tenendo l'iPhone - avvolto dalle sue antenne - a diretto contatto con una mano.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email