tizianocavigliablog

Il presidente da un solo mandato

Res publica   17.08.10

Secondo Roger Simon, editorialista di Politico, per il presidente Obama questo potrebbe essere il suo unico mandato.
Avrebbe preso troppo seriamente il suo messaggio di cambiamento e speranza della sua campagna elettorale, tanto da non riuscire a liberarsene una volta insediato alla Casa Bianca.

I am not saying Obama is not smart; he is as smart as a whip. I am just saying he does not understand what savvy first-term presidents need to understand:

You have to stay on message, follow the polls, listen to your advisers (who are writing the message and taking the polls) and realize that when it comes to doing what is right versus doing what is expedient, you do what is expedient so that you can get reelected and do what is right in the second term. If at all possible. And it will help your legacy. And not endanger the election of others in your party. And not hurt the brand. Or upset people too much.

E' il classico problema dell'uomo politico.

Fare la cosa giusta o prendere la decisione che ti permetterà di essere rieletto?
Quasi mai le due opzioni coincidono.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
promo via Rhadamanth
Un diario visivo sul ciclismo, la cultura della bici, le strade, i sentieri, la pista, le corse, il sudore, l'agonia, il tifo, l'euforia e il trionfo.
Svelo
Un diario visivo sul ciclismo, la cultura della bici, le strade, i sentieri, la pista, le corse, il sudore, l'agonia, il tifo, l'euforia e il trionfo.