tizianocavigliablog
Europeista d'antan.

Quelli del sole che rideva 24.09.10

I Verdi italiani hanno deciso di voltare pagina.

La costituente ecologista vuole essere un nuovo corso per un movimento che negli ultimi anni si è suicidato in lotte intestine, inseguendo battaglie perse in partenza, vuoti conservatorismi e slogan antistorici.
Si ripartirà dalla base con primarie, idee e un nuovo simbolo.

Qui ci si augura di cuore che sia la volta buona per gettare le basi di un progetto politico serio.
Certo, i precedenti non giocano a loro favore.