tizianocavigliablog
Il camerlengo? Sì, proprio lui.

Il partito di Fini 29.09.10

Lo avete chiesto in tantissimi, in questi mesi. "Ma il partito lo facciamo o no?". Ebbene, oggi, dopo le comunicazioni del presidente del Consiglio, c'è stata una riunione di tutti i parlamentari di Futuro e Libertà – alla presenza di Gianfranco Fini – e la risposta alle vostre domande è finalmente arrivata: "Sì, lo facciamo".

[...] E' l'approdo irrinunciabile, naturale e inevitabile per quella che è stata, è e sarà un'avventura politica difficile, esaltante, emozionante e lungimirante, che ha a cuore un solo interesse: gli italiani.

[...] Per fare tutto questo e tanto altro, serve un partito. Vero, libero, aperto, plurale. Quello che doveva essere e non è stato il Pdl.

Gli orfani di AN ripartono da Futuro e Libertà.
Un strappo netto con il PdL che va a minare le fondamenta del Governo Berlusconi, salvo poi votarne la fiducia giusto per togliersi lo sfizio di logorarlo dall'interno.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email