tizianocavigliablog
Il camerlengo? Sì, proprio lui.

Chi è Liu Xiaobo 08.10.10

E' l'unico premio che la Cina non avrebbe voluto vedersi consegnare.
Liu Xiaobo è il premio Nobel per la pace 2010.

Dissidente del regime comunista, è agli arresti per scontare una condanna a 11 anni per il reato di sovversione.
Liu ha preso parte al movimento piazza sfociato nell'evento di Tiananmen nel 1989 ed è stato tra i firmatari di Manifesto 08, il documento che rivendicava una maggiore democrazia in Cina.
Negli anni novanta è stato detenuto per tre anni in un campo di lavoro.

His activities in 1989 can be seen as formative in the entirety of his following writings and other works, characterised by an unwavering bravery and refusal to back down in the face of danger and suppression, by the pursuit and defence of human rights, humanism, peace and other universal values and, finally, adherence to the practice of rational dialogue, compromise and non-violence.