tizianocavigliablog
Il blog che tutti dovrebbero leggere.

I tempi della crisi 16.11.10

Sul blog di Gilioli tempi, modi e imprevisti della crisi che sta lacerando il centro destra e per rimbalzo l'Italia.

Quindi alla fine si vota?
«Sì, alla fine questa è la convinzione più diffusa tra i parlamentari. Crisi non subito ma prima di Natale, qualche settimana di consultazioni, quindi scioglimento della Camere e voto in primavera. Ma come si è visto le varianti sono molte di più e nessuno al momento sembra avere il timone della crisi. Anche perché molto dipende dai presidenti dei due rami del Parlamento, che sono tutto fuori che neutrali, altro che balle: uno, Fini, lavora per sé e per il suo partito; l'altro, Schifani, è eterodiretto dal premier. Di qui il lavoro, difficilissimo, di Napolitano».