tizianocavigliablog
Sul lato radical chic dell'Atlantico.

Binario morto 11.02.11

La parabola dei rottamatori del Partito Democratico, Firenze, Bologna, Biella.

Leggi i commenti

3 commenti

Paolo Cosseddu ha scritto:

Complimenti per il commento arguto e profondo. Quando riesci a estrarre la testa dallo scolapasta in cui l'hai infilata, magari riguardati gli interventi finali della Leopolda, in cui annunciavamo che avremmo aperto stazioni persino nei quartieri. Biella era appunto il primo tentativo di fare un'iniziativa in una località molto piccola: dove però, te lo notifico, persino lì si vota.

postato il 14/02/2011 alle 09:54:17

Paolo Cosseddu ha scritto:

Per la cronaca, Prossima Fermata Biella ha fatto il tutto esaurito.
Cosa che in zona la politica non riusciva più a fare da un bel po' di tempo.

postato il 14/02/2011 alle 09:56:26

Tiziano aka Capitan Scolapasta ha scritto:

@Paolo finita la lezioncina dei numeretti da scuola elementare, impara a non prenderti troppo sul serio.
E' importante sia per l'individuo sia per un movimento politico.

Alle battute si ride (o anche no), ma non si replica.

postato il 15/02/2011 alle 12:41:46