tizianocavigliablog

Robinson Crusoe

Multimedia   02.02.05  

La copertina del libro 'Robinson Crusoe'Il 2 febbraio del 1709 il marinaio Alexander Selkirk viene salvato, dopo aver trascorso quattro anni da solo nell'isola di Juan Fernandez al largo delle coste del Cile a seguito di un naufragio.

Da quella storia Daniel Defoe prende spunto per scrivere il suo "Robinson Crusoe".
L'editore Taylor vede recarsi il canovaccio iniziale che comprendeva il seguente titolo:

"La vita e le strane e sorprendenti avventure di Robinson Crusoe, che visse ventott'anni da solo in un'isola deserta al largo delle coste dell'America, non lontano dalla foce dell'Orinoco , approdato sulla spiaggia in seguito ad un naufragio dov'erano periti tutti i marinai eccetto lui".

E' la nascita di una capolavoro. La vittoria definitiva dell'uomo contro la natura e le forze avverse.
L'elogio definitivo della civiltà borghese.

LEGGI ALTRO...
Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email

Leggi i commenti

1 commento

Maury ha scritto:

Anche a me è successa una cosa simile! :D

postato il 03/02/2005 alle 11:45:04