tizianocavigliablog
Lasciate un messaggio dopo il glor.

Ebbro, il 45 giri di Umberto Bossi 02.04.11

Ebbro di vita, ho chiesto al sole un po' di luce sul nostro amor. Ebbro, felice, è il mio destino: un inno al sole voglio cantar.

C'è stato un tempo in cui Umberto Bossi fantasticava di amori e musica, invece di peni marmorei e terre fantastiche in Val Padana.
Erano gli anni '60 e dalla sua penna, insieme a quella di Mazzucchelli, uscirono Ebbro e Sconforto, cantate da Donato.

Il Corriere della Sera racconta il ritrovamento del 45 giri perduto da parte del musicista bresciano Mirko Dettori.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email