tizianocavigliablog
Ministro ombra della narrazione.

Il premio del cinema italiano 06.05.11

Dal 1956 il cinema italiano si premia con il David di Donatello. La statuetta, riproduzione fedele dell'omonima statua in bronzo del 1440, è a tutti gli effetti l'Oscar del Bel Paese e proprio ai criteri del prestigioso riconoscimento dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences si ispira.

La storia del David di Donatello inizia nel 1955 grazie alla lungimiranza del presidente dell'AGIS Italo Gemini e ai due club cinematografici della capitale, il Comitato per l'Arte e la Cultura della fondazione Open Gate Club e il Club Internazionale del Cinema.

La prima cerimonia di premiazione ebbe luogo l'anno seguente, al cinema Fiamma di Roma. Dalla seconda edizione le premiazioni si svolsero al Teatro greco-romano di Taormina con alcune eccezioni. Alle Terme di Caracalla nel 1971. A Firenze in Piazzale Michelangelo nel 1978. Ancora a Roma al Teatro dell'Opera nel 1979. Nel 1981 la premiazione si svolse in due tempi e in due sedi diverse: a Roma al Teatro dell'Opera e a Firenze a Palazzo Vecchio per il David europeo e il David "Luchino Visconti". Dal 1982 la cerimonia si svolge a Roma.

Nel 2006, in occasione del 50esimo anniversario del premio sono stati assegnati 8 premi speciali, i David del Cinquantenario, ai più prestigiosi rappresentanti delle principali categorie della storia del cinema italiano. Per i costumisti a Piero Tosi. Per i direttori della fotografia a Giuseppe Rotunno. Per i musicisti a Ennio Morricone. Per i produttori a Dino De Laurentiis. Per i registi a Francesco Rosi. Per gli sceneggiatori a Suso Cecchi D'Amico. Prr gli scenografi a Mario Garbuglia. Per gli attori a Gina Lollobrigida.

Oggi, a partire dalle 19, si svolgerà l'edizione 2011 dei David in diretta su Rai Movie e dalle 23:15 in differita su RaiUno e Rai International. Grande favorito Noi credevamo di Mario Martone.

[22:10] L'affresco risorgimentale di Mario Martone trionfa ai David di Donatello aggiudicandosi sette statuette su tredici nomination.