tizianocavigliablog
Tattica del delirio.

La via di Saif Gheddafi per fermare la guerra 16.06.11

L'ultimo specchietto per le allodole pensato dal regime libico volto a evitare la catastrofe della famiglia Gheddafi prevede una nuova costituzione, nuove regole elettorali e poi elezioni generali entro tre mesi o al massimo a fine anno. Nessun esilio e nessuna condanna per il rais di Tripoli e i suoi accoliti.