tizianocavigliablog
Nella tana del Sarlacc.

Addio al News of the World 07.07.11

Travolto dallo scandalo legato ai mezzi utilizzati dai giornalisti per raccogliere informazioni su personaggi dello spettacolo, politici, famiglie di vittime di guerra, di attentai, calamità e rapimenti, attraverso la corruzione di agenti di polizia, pressioni e indebite intercettazioni telefoniche, chiude domenica il più venduto tabloid britannico.
Fondato il primo ottobre del 1843 è di proprietà del magnate dell'editoria Murdoch dal 1969.