tizianocavigliablog
Diamo perle ai porci.

Basso padano 06.09.11

Poter iscrivere il proprio nome, per primo nell'albo d'oro di una corsa è un'occasione che non capita tutti i giorni: il Giro di Padania, poi, è una gara che sento particolarmente perché attraverserà anche la mia terra. Vincerlo sarebbe un onore.

Ivan Basso, condannato a due anni di squalifica per doping dalla Commissione disciplinare della Federciclismo italiana, testimonial d'eccezione per la corsa verde della Lega Nord sponsorizzata da Alitalia.

Leggi i commenti

1 commento

Milly ha scritto:

L'onore glielo si può lasciare tutto, contento lui!

postato il 06/09/2011 alle 22:22:00