tizianocavigliablog
Nessuno si aspetta l'Inquisizione spagnola.

Abbiamo superato il punto di non ritorno 09.11.11

La drammatica situazione italiana vista dagli analisti di Barclays non lascia molte speranze per la tenuta del paese.

La crisi del debito dell'Italia ha superato il "punto di non ritorno".
Il rendimento sui titoli di Stato italiani ha raggiunto nuovi massimi ed è ad un livello che i nostri economisti considerano insostenibile. I precedenti storici indicano che le dinamiche negative che si auto-alimentano che adesso minacciano l'Italia sono molto difficili da spezzare. A questo punto, l'Italia può essere oltre il punto di non ritorno.