tizianocavigliablog
Ha studiato legge con Murphy.

Il governo Monti 16.11.11

Il governo Monti

La squadra del neo presidente del Consiglio Mario Monti.
Tutti tecnici, donne in ruoli chiave e la bella sorpresa del ministero per la Coesione territoriale.

Difficile pensare di iniziare in modo migliore.

Corrado Passera, ministro dello Sviluppo e delle Infrastrutture;
Giampaolo Di Paola, ministro della Difesa;
Anna Maria Cancellieri, ministro dell'Interno;
Paola Severino, ministro della Giustizia;
Giulio Terzi, ministro degli Esteri;
Elsa Fornero, ministro del Welfare con delega alle Pari Opportunità;
Francesco Profumo, ministro dell'Istruzione, Università e Ricerca;
Lorenzo Ornaghi, ministro per i Beni culturali;
Renato Balduzzi, ministro per la Salute;
Mario Catania, ministro delle Politiche Agricole e forestali;
Corrado Clini, ministro dell'Ambiente.

Mario Monti si è riservato la delega all'Economia e alle Finanze.

Il nuovo governo porterà in dote anche cinque ministri senza portafoglio: Enzo Moavero Milanesi (Affari Europei), Piero Gnudi (Turismo e Sport), Fabrizio Barca (Coesione territoriale), Piero Giarda (Rapporti con il Parlamento), Andrea Riccardi (Cooperazione internazionale).

Antonio Catricalà, attuale presidente dell'Antitrust, sarebbe la prima scelta come sottosegretario della Presidenza del Consiglio.