tizianocavigliablog

Ossimori ipocriti

Multimedia   02.05.06  

In questi giorni ho letto, a proposito dei nuovi caduti di Nassiriya, che erano...

Esperti di guerra amanti della pace.

Ora mi riesce difficile capire come un uomo che ama la pace possa diventare esperto nell'arte di uccidere il suo prossimo, perché la guerra non è niente più di questo.
E allora basta con queste stupide frasi ipocrite.

Piangiamo i caduti, ma cerchiamo di evitare almeno assurdi aggettivi e inconsitenti titoli.
I morti meritano pace, non calcoli politici.

Technorati Tags: , , .

LEGGI ALTRO...
Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email

Leggi i commenti

4 commenti

cronopio ha scritto:

Ho sentito la sorella di uno delle vittime dire che il brav'uomo aveva preso le armi per l'utopia della pace.
Tra l'altro, nello squallore, ho anche visto giornalisti e politicanti seguire con attenzione lo gnaulare del figlio di una vittima del 2003, che diceva quanto sbagliasse la sinistra e quanto fosse utile al mondo seguire gli Stati Uniti contro il tiranno Saddam.
Io, di mio, già ho messo un sondaggio, una scommessa, per quando ci sarà l'attacco all'Iran, da altri amanti della pace

postato il 02/05/2006 alle 20:55:42

Riccardo Sacro ha scritto:

Sì, è spaventoso. Se fossero davvero filantropi come dicono andrebbero con Emergency, coi pompieri. Non si aiuta con le armi, in nessun caso.

postato il 03/05/2006 alle 12:50:22

Riccardo Sacro ha scritto:

Ed io quei morti non li piango. Non lo meritano.

postato il 03/05/2006 alle 12:51:48

Anonimo ha scritto:

Saluti a te da
saccheggiatorcortese.splinder.com

postato il 03/05/2006 alle 21:06:18