tizianocavigliablog
Qui si elabora la sconfitta.

C'è sempre qualcuno più casta di noi 23.01.12

Sempre pronti a sacrificarci a parole per il bene comune. Sempre pronti a bloccare il paese pur di difendere il diritto di indignarci in quanto categoria afflitta e perseguitata in un oceano di intoccabili privilegi.

Le agitazioni di tassisti e autotrasportatori sono l'evidenza che la medicina Monti inizia sortire gli effetti desiderati.

Leggi i commenti

1 commento

andrea ha scritto:

VIVA LA CASTA!

postato il 23/01/2012 alle 12:59:19