tizianocavigliablog

La meditazione

Geek   10.06.06  

La meditazione' di Francesco Hayez, 1851Questo dipinto, come la precedente versione del 1850, segna una svolta del periodo pittorico di Francesco Hayez.
Proiettandolo sui condizionamenti idologici seguiti ai moti risorgimentali avvenuti a Milano nel 1848.

Hayez fa trasparire tutta la "malinconia" della coscienza contemporanea trasformata in meditazione.
In quest'opera, al contrario della precedente, cade anche il velo del celato travestimento religioso per rivelare appieno il motivo patriottico del dolore dell'Italia risorgimentale.

Il messaggio politico è forte e chiaro la finta Bibbia con la dicitura "Storia d’Italia" e la croce del martirio risorgimentale con la scritta in rosso fuoco: "18.19.20.21.22 marzo /1848". La storica data delle Cinque giornate di Milano, sono un segno inequivocabile delle idee che Hayez ha fatto sue e che vuole trasmettere.

Lei, bellissima, perlacea, ma anche calda ed emozionale in quel suo sguardo fiero e deciso, incarna il cromatismo suggestivo dei chiaroscuri del dipinto.

Technorati Tags: , .

LEGGI ALTRO...
Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email

Leggi i commenti

1 commento

Severnino ha scritto:

Bellissimo dipinto.

postato il 13/08/2006 alle 17:09:51