tizianocavigliablog
Sul lato radical chic dell'Atlantico.

L'uovo di Volunia 06.02.12

Difficile immaginare una presentazione più deludente per Volunia, il motore di ricerca con interazioni sociali sviluppato da Massimo Marchiori. Un prodotto che a detta dei creatori avrebbe dovuto rivoluzionare il mondo della ricerca online.
In realtà la rivoluzione non si vede. L'esperimento di Volunia è ancora molto grezzo e non si capisce in cosa dovrebbe essere preferibile rispetto a quanto offerto da competitor, a partire da Google, da anni impegnati a integrare principi social alla ricerca online con alterne fortune.