tizianocavigliablog

Leggi i commenti

13 commenti

virginie ha scritto:

già fatto, caro; da brava italiana all'estero ho postato il mio voto giusto giusto stamattina

postato il 14/06/2006 alle 17:10:39

Anonimo ha scritto:

La Costituzione può essere migliorata. Io non capisco per quale motivo ci tenete così tanto a mantere vivo un documento risalente al secondo dopoguerra. Magari la riforma che vuole fare la Lega non è delle migliori, ma è possibile cambiarla e migliorarla sotto il controllo di maggioranza e opposizione. Io voterò SI, anche perchè è assurdo che noi cittadini dobbiamo pagare tasse sia per la Camera che per il Senato, che trattano entrame gli stessi argomenti. E' giusto dare più importanza alle singole regioni! Io voto SI.

postato il 14/06/2006 alle 17:17:23

Luasso ha scritto:

QUOTO!!!

Votate NO (enne , ò)

:-P

postato il 14/06/2006 alle 17:44:36

Tiziano (Rhadamanth) ha scritto:

@virginie: brava!
;-)

@: sicuramente la Costituzione può essere migliorata, ma di certo non da un individuo come Calderoli.
La nostra Costituzione è una delle più valide e apprezzate al mondo e dopo sessant'anni rimane ancora un testo difficilmente eguagliabile.
Se per dare più potere alle regioni bisogna sacrificare l'unità dello stato e avere disparità di trattamento tra i cittadini della Repubblica, allora preferisco la situazione attuale.

@Luasso: quoto a mia volta.
:o)

postato il 14/06/2006 alle 21:16:22

Emmebi ha scritto:

Detto in questo modo, non puo' che convincermi maggiormente a votare SI' !

postato il 15/06/2006 alle 16:02:58

Moder(n)atore ha scritto:

Va bene. Ci sto. Però spiegami il perché. Sto cercando di capirlo. Io sul mio blog, oltre a dare (alla fine!) un giudizio, sto cercando di spiegarla, questa benedetta riforma! O forse, si dice di NO perché te l'ha detto qualche politico che apprezzi?
A presto.

postato il 16/06/2006 alle 19:59:32

Perso nel blu ha scritto:

@Moder(n)atore: bastava cliccare sul link...

postato il 17/06/2006 alle 17:23:25

L'eremita ha scritto:

@Moder(n)atore: come dice giustamente Perso nel blu (strano! :p) bastava cliccare per leggere le motivazioni del no, le quali sono ovviamente condivise da Rhadamanth.
Indicazione di voto: no!

postato il 17/06/2006 alle 17:31:14

Moder(n)atore ha scritto:

Io ho cliccato già l'altra volta sul link. E torno a chiedere: chi mi spiega perché devo votare no? Qualcuno mi espone la riforma in modo compiuto? Oppure devo continuare ad affidarmi ai volantini, che non dicono nulla di serio (come quello del link)? Oppure ancora, mi devo affidare a decalogo e controdecalogo? E' chiaro che un Calderoli dice una cosa, e chi gli risponde ne dice un'altra. Ma allora cos'è? Un plebiscito tra chi ama Calderoli e chi lo detesta? Il mio paese è tappezzato di manifesti: c'è la Lega che dice SI, il comitato che dice NO, i DS che dicono NO, Forza Italia che dice SI, AN che dice SI, Rifondazione che dice NO. E in nessun manifesto mi spiegano il perché, in nessun manifesto si rinvia ad una esposizione compiuta dei temi referendari. Ma allora, se io sono elettore di centro-destra devo votare SI, e se sono elettore di centro sinistra devo votare NO? E la mia testa, dove la metto? Sotto la sabbia? Quindi, torno a chiedere: chi mi spiega perché devo votare no?
A presto.

postato il 18/06/2006 alle 13:44:01

L'eremita ha scritto:

@Moder(n)atore: avrai cliccato, ma non hai letto.
Altrimenti ti saresti accorto di questa pagina, nella quale puoi trovare tutte le informazioni che cerchi.

postato il 18/06/2006 alle 17:06:29

Moder(n)atore ha scritto:

Eremita, ti ringrazio...in effetti, non aveto trovato q

postato il 18/06/2006 alle 22:38:51

Moder(n)atore ha scritto:

uel link...in ogni caso, la mia critica viene solamente stemperata. Vedo continuamente sbandierato un manifesto (vota SI, vota NO), e per ottenere informazioni più serie devo scavare in profondità. Mi piacerebbe che le cose fossero diverse.
E che gli interessi di parte, ogni tanto, non si confondessero con questioni tanto importanti.
A presto.

postato il 18/06/2006 alle 22:41:51

Perso nel blu ha scritto:

@Moder(n)atore: non per polemizzare, ma il link che ti ha passato L'eremita si trova a ben due click da quello segnalato da Rhadamanth.

Ovvero bastava cliccare sul banner del post entrare nel sito e alla sinistra si trovava un altro enorme banner con la scritta "Schede materiali informativi". In pratica l'URL de L'eremita.

Due click non mi sembrano proprio assimilabili all'affermazione "scavare in profondità per ottenere informazioni".

Per cui la tua critica lascia il tempo che trova.
Rhadamanth ti ha dato gli strumenti per arrivare ai contenuti che ti interessano, se poi non sai usare questi strumenti non è colpa del post di Rhadamanth, ma esclusivamente tua.

postato il 19/06/2006 alle 11:13:18