tizianocavigliablog
Ministro ombra della narrazione.

Il giuoco del calcio secondo Mario Monti 29.05.12

Bisogna riflettere e valutare se non gioverebbe per due-tre anni una totale sospensione di questo gioco. E' particolarmente triste e fa rabbrividire quando il mondo dello sport, che dovrebbe esprimere i valori più alti, si rivela un concentrato di fattori deprecabili. In questi anni abbiamo assistito a fenomeni indegni.

Abbiamo assistito di recente a un invisibile ricatto pieno di omertà, con giocatori che si inginocchiati di fronte a chissà quali minacce da parte di poteri occulti.

[...] Trovo inammissibile, e me ne sono occupato anche quando svolgevo il ruolo di commissario europeo, che vengano usati soldi pubblici per ripianare i debiti delle società di calcio.

Gioco, set, partita per Mario Monti con la sua dichiarazione sul nuovo scandalo calcioscommesse in Serie A e Serie B.