tizianocavigliablog
Archivista delle cose strane.

L'Europa nello spazio 22.11.12

L'Agenzia Spaziale Europea ha approvato un budget di 10 miliardi di euro per i prossimi anni in cinque settori principali: scienza (tra cui Gaia, la missione che si occuperà di mappare e catalogare i miliardi di stelle che popolano la Via Lattea, il programma LISA Pathfinder, l'esplorazione di Mercurio e una missione verso le lune di Giove Europa, Callisto e Ganimede), lanciatori (con lo sviluppo di Ariane5 ME, Ariane 6 e Vega), osservazione della Terra, volo umano ed esplorazione, navigazione.
L'ESA ha inoltre confermato il suo impegno verso la Stazione Spaziale Internazionale e con la NASA per lo sviluppo del sistema di trasporto spaziale Orion Multipurpose Crew Vehicle.

L'Europa ha deciso di investire sulla ricerca per uscire dalla crisi e mantenere il suo ruolo di leadership nel settore spaziale. Un segnale forte da cui prendere esempio.