tizianocavigliablog
Megaceffone copernicano.

Bersani premier 02.12.12

La prima grande soddisfazione è l'aver creduto fortemente alle primarie, a questa avventura delle primarie. Le ho volute testardamente, le ho volute aperte. Ora possiamo riflettere e trarne un insegnamento: siamo un grande partito popolare e dobbiamo sempre avere fiducia nella sua gente.

Con la spinta di oltre il 60% dei 2,2 milioni e rotti di elettori del ballottaggio delle primarie di centrosinistra Bersani ha un mandato fortissimo per riscrivere l'Italia da zero guardando a Bruxelles.