tizianocavigliablog
Ha dimostrato il paradosso del gatto imburrato.

La generazione della piazza in Bangladesh 09.02.13

Le proteste a Dhaka dei Projonmo Chottor

Si fanno chiamare Projonmo Chottor, la generazione della piazza. Dal 5 febbraio migliaia di persone si sono accampate in piazza Shahbag, a Dhaka, per chiedere la pena capitale per Abdul Quader Mollah, leader islamico accusato di genocidio, stupri e torture avvenuti durante la guerra di liberazione del 1971 tra nazionalisti e forze pakistane, dopo che il tribunale speciale per i crimini di guerra in Bangladesh ne ha comminato la pena all'ergastolo.
Quader Mollah è conosciuto con l'appellativo di macellaio di Mirpur (un sobborgo di Dhaka) ed è la seconda figura chiave del partito islamico Jamaat-e-Islami di cui i manifestanti chiedono la messa al bando.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email