tizianocavigliablog
Qui si elabora la sconfitta.

Fare per millantare il declino 18.02.13

La polemica di Luigi Zingales, che oggi ha lasciato Fare, sul millantato titolo di studio alla University of Chicago Booth School of Business di Oscar Giannino.
Insomma Giannino come la Santanchè. L'accountability ha i giorni contati dopo il suicidio politico di Fare per Fermare il declino.

Ha mentito in televisione sulle sue credenziali accademiche, dichiarando di avere un Master alla mia università anche se non era vero. Anche la sua biografia presso l'istituto Bruno Leoni ora prontamente rimossa riportava credenziali accademiche molto specifiche e, a quanto mi risulta, false.
[...] In una organizzazione che predica meritocrazia, trasparenza, ed onestà, la prima reazione avrebbe dovuta essere una spiegazione di Giannino ai dirigenti del partito, seguita da un chiarimento al pubblico. Invece Oscar si è rifiutato, nonostante io glielo abbia chiesto in ginocchio.
Una bugia in tv può sembrare un errore veniale per me non lo è: rompe il rapporto fiduciario tra cittadini e rappresentanti politici.