tizianocavigliablog
Archivista delle cose strane.

L'archivio del 06/2013 di Tiziano Caviglia Blog.

I cartellini rossi di piazza Tahrir 30.06.13

Manifestanti a piazza Tahrir

Cartellini rossi contro il presidente egiziano Morsi

Oppositori del presidente Morsi al Cairo

Oppositori del presidente Morsi

Donne manifestano contro il presidente Morsi

Oppositori del presidente Morsi in piazza Tahrir

Milioni di egiziani sono scesi in piazza per chiedere le dimissioni del presidente Morsi nell'anniversario della sua elezione. Migliaia di cartellini rossi sono stati sventolati in piazza Tahrir al Cairo a simboleggiare l'espulsione del governo egiziano.
Il bilancio degli scontri tra sostenitori e oppositori del presidente egiziano è di almeno 7 morti e più di 600 feriti.

La monorotaia di Sydney 30.06.13

La monorotaia di Sydney

La monorotaia di Sydney ha completato la sua ultima corsa tra il centro e il quartiere turistico di Darling Harbour. Dopo 25 anni di servizio la linea verrà dismessa a favore di una più economica ferrovia leggera.

Le Tour 2013 29.06.13

La partenza del Tour De France 2013

Al via la centesima edizione del Tour de France. La corsa non farà sconfinamenti come non accadeva dal 2003 e per la prima volta attraverserà la Corsica. Le Grand Depart toccherà a Porto Vecchio, poi Ajaccio e Calvi. Tre giorni prima di ritornare sul continente per completare i 3.403,5 km della Grande Boucle. La prima edizione dopo lo scandalo Armstrong, aspettando imprese che lo facciano dimenticare presto.

Fonte: Le Monde

Rory McIlroy contro il robot 29.06.13

Il fenomeno del golf Rory McIlroy è stato sfidato da un robot di nome Jeff a lanciare palline dentro lavatrici disseminate per il campo.
Nel 1999 il giovanissimo Rory, ospite al Kelly show, aveva centrato con una pallina da golf il cestello di una lavatrice.

Quando Margherita Hack parlava di energia nucleare 29.06.13

Io credo che il nucleare sia necessario, perché c'è un problema sempre crescente di energia. Però in Italia c'è un problema di conformazione e bisognerebbe scegliere zone non sismiche come la Sardegna.

[...] Io credo che il nucleare ci voglia, credo che sia una necessità.

Margherita Hack ci insegnava a mantenere la mente aperta, lontano dai dogmi e dalle paure irrazionali. Anche per quanto riguarda l'energia nucleare.

La signora delle stelle 29.06.13

Ricordare Margherita Hack, la più grande astrofisica italiana, riascoltando il suo racconto su Tolomeo e Copernico.

Le proteste in Egitto contro il presidente Morsi 28.06.13

Egiziani protestano sott'acqua contro il presidente Morsi

Torna a salire la tensione in Egitto dove gli scontri tra oppositori e sostenitori del presidente Morsi sono sfociati in gravi disordini in molte città egiziane. Ad Alessandria tre persone sono morte e oltre 140 sono rimaste ferite. Nel quartiere di Sidi Gaber la sede dei Fratelli Musulmani è stata data alle fiamme. Un morto e numerosi feriti si registrano anche a Port Said dove è stata fatta esplodere una bombola di gas. L'opposizione chiede le dimissioni di Morsi ed elezioni anticipate.

Fonte: CNN

La settima parlamentare a lasciare il Movimento 5 Stelle 28.06.13

Non riconosco più l'impostazione iniziale del Movimento che è diventato proprio quel partito personale dallo stesso tanto criticato, con un sistema feudale di fedeltà che respinge o espelle chi dissente, chi non si allinea.

La senatrice Fabiola Anitori ha lasciato il gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle per passare al Misto. È il settimo caso tra le file dei grillini.
Nel frattempo il Movimento 5 Stelle contesta le critiche di chi lo accusa di essere troppo impegnato a guardarsi l'ombelico invece di interessarsi ai problemi del paese annunciando che il Restitution day, la restituzione di metà dell'indennità e della parte non spesa della diaria dei parlamentari, previsto per lunedì slitterà. Si parla di problemi tecnici nella rendicontazione da parte dei deputati e senatori.

La versione beta di Digg Reader 28.06.13

Screenshot di Digg Reader

La versione beta di Digg Reader, alternativa a Google Reader che chiuderà il primo luglio, è la sua copia carbone. Più pulita e dall'inconfondibile stile minimal.

L'importazione dei feed tra i due servizi in questa fase di beta testing è automatica, le scorciatoie da tastiera restano le stesse. La condivisione sui social network è facile come premere un tasto. Le versioni per dispositivi mobili arriveranno a breve.
C'è una sezione Popular che ordina le notizie delle nostre fonti secondo l'importanza attribuita loro dall'algoritmo della piattaforma.

La prima impressione regala una sensazione di semplicità d'uso e velocità d'esecuzione. Per tutti gli orfani di Google Reader è un buon punto di partenza.

La storia dell'aspect ratio nel cinema 27.06.13

John Hess traccia l'evoluzione del rapporto d'aspettodei formati delle pellicole nel cinema dall'epoca del muto, alla nascita del widescreen e fino alla rivoluzione digitale del 16:9.