tizianocavigliablog

Il social network dell'Odissea

Multimedia   23.06.13

P. J. Miranda, ricercatore del dipartimento di tecnologia dell'Università del Paranà, ha analizzato le relazioni dei personaggi nel poema epico di Omero come se fossero nodi di una rete sociale, giungendo alla conclusione che le caratteristiche rintracciabili nell'Odissea si ritrovano anche nel tessuto sociale dei rapporti reali. Ciò fa presupporre che il poema abbia un fondo di realtà.

In analysing the Odyssey, they identified 342 unique characters and over 1700 relations between them.

Having constructed the social network, Miranda and co then examined its structure. "Odyssey's social network is small world, highly clustered, slightly hierarchical and resilient to random attacks," they say.

What's interesting about this conclusion is that these same characteristics all crop up in social networks in the real world. Miranda and co say this is good evidence that the Odyssey is based, at least in part, on a real social network and so must be a mixture of myth and fact.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
consigliato da Rhadamanth
Il blog che accarezza i fiori tra arte e design.
TulipanoRosa
Il blog che accarezza i fiori tra arte e design.
Qualcosa di interessante
Spoiler Alert, il cinema un fotogramma alla volta.
Visit Riviera, scopri una Liguria da sogno.
Magnifico, una pillola d'arte ogni ora.
Svelo, passione per il ciclismo.