tizianocavigliablog
Niente panico! Ok, panico.

Quando Margherita Hack parlava di energia nucleare 29.06.13

Io credo che il nucleare sia necessario, perché c'è un problema sempre crescente di energia. Però in Italia c'è un problema di conformazione e bisognerebbe scegliere zone non sismiche come la Sardegna.

[...] Io credo che il nucleare ci voglia, credo che sia una necessità.

Margherita Hack ci insegnava a mantenere la mente aperta, lontano dai dogmi e dalle paure irrazionali. Anche per quanto riguarda l'energia nucleare.