tizianocavigliablog
Tempesta di cervelli.

Gramsci a New York 01.07.13

L'artista svizzero Thomas Hirschhorn ha portato Gramsci a Forest Houses, nel cuore del Bronx, realizzando una delle iniziative più originali dell'estate newyorchese.
Il Gramsci Monument sarà un'opera da vivere, centro pulsante del quartiere tra happening, reading, internet point, corsi, concerti e una biblioteca dedicata all'intellettuale incarcerato dal regime fascista.

Per Hirschhorn si tratta del suo quarto e ultimo progetto della serie "monuments" dopo quelli dedicati a Spinoza ad Amsterdam, a Gilles Deleuze ad Avignone e per George Bataille a Kassel, in Germania.