tizianocavigliablog

La guerra dei droni

Res publica   24.10.13

GQ ha intervistato Brandon Bryant, aviere di prima classe dell'aeronautica degli Stati Uniti. Una delle prime reclute arruolate con il compito di pilotare droni da ricognizione e attacco.

He was an experiment, really. One of the first recruits for a new kind of warfare in which men and machines merge. He flew multiple missions, but he never left his computer. He hunted top terrorists, saved lives, but always from afar. He stalked and killed countless people, but could not always tell you precisely what he was hitting. Meet the 21st-century American killing machine.

LEGGI ALTRO...
Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
consigliato da Rhadamanth
Il cinema racchiude in se molte altre arti; così come ha caratteristiche proprie della letteratura, ugualmente ha connotati propri del teatro, un aspetto filosofico e attributi improntati alla pittura, alla scultura, alla musica.
Spoiler Alert
Il cinema racchiude in se molte altre arti; così come ha caratteristiche proprie della letteratura, ugualmente ha connotati propri del teatro, un aspetto filosofico e attributi improntati alla pittura, alla scultura, alla musica.