tizianocavigliablog
In piedi, campeggiatori, camperisti e campanari!

L'archivio del 11/2013 di Tiziano Caviglia Blog.

La nebbia copre il Grand Canyon 30.11.13

La nebbia copre il Grand Canyon

Il fine settimana del Thanksgiving ha regalato un inusuale spettacolo ai turisti arrivati al Grand Canyon. L'intera gola del Colorado River si è infatti ricoperta di nebbia e nuvole basse. Un gigantesco fiume bianco da cui emergono solo gli spuntoni più elevati del plateau. ll fenomeno è dovuto all'inversione termica, lo scorrimento di strati di aria calda sopra all'aria più fredda.

Fonte: Daily Mail

Fasciare la Luna con pannelli fotovoltaici 30.11.13

Il progetto per trasformare la Luna in una centrale solare

L'idea dei ricercatori della Shimizu prevede di fasciare l'equatore della Luna con una striscia di pannelli fotovoltaici larga 400 chilometri, trasformando il nostro satellite naturale in un'immensa centrale solare. L'energia sarebbe poi inviata a stazioni di raccolta sulla Terra attraverso collegamenti a microonde e laser.
La costruzione dell'impianto verrebbe compiuto da robot sfruttando i materiali ricavati dal suolo lunare.

Shimizu prevede il 2035 come data potenzialmente fattibile per dare inizio al progetto.

I candidati alle primarie del PD nel confronto tv 29.11.13

Cuperlo, Renzie e Civati nel confronto tv 2013

Un'ora e mezza di faccia a faccia negli studi di Sky dell'Arena di X Factor per i tre candidati alla segreteria del Partito Democratico. Matteo Renzi, in testa nei sondaggi demoscopici, ha parlato già da segretario rilanciando sviluppo, privatizzazioni e riforme istituzionali. Cuperlo, esponente dell'establishment PD, si è sforzato di levarsi di dosso l'aura politico troppo ingessato. In economia si è battuto contro i tagli indiscriminati messi in atto dagli ultimi esecutivi. Civati ha puntato tutto sull'attacco. Ultimo al momento nei sondaggi ha cercato la massima discontinuità con il governo Letta per differenziarsi dagli altri due candidati e puntare al ballottaggio dopo l'8 dicembre.

La cometa del secolo che non è stata 29.11.13

La cometa ISON si sfarina al Sole

Gli astronomi dell'ESA hanno confermato i dati del telescopio spaziale SOHO. La cometa ISON, che da molti veniva definita la cometa del secolo per lo spettacolo che avrebbe offerta a dicembre, non è sopravvissuta al passaggio ravvicinato con il Sole.
Possiamo dimenticarci la stella cometa di Natale.

Il nuovo aeroporto di Shenzhen 28.11.13

L'architetto Fuksas ha progettato il nuovo aeroporto di Shenzhen inaugurato oggi. Lo scalo, denominato Bao'an, sarà il quarto per dimensioni della Cina per un traffico previsto di 45 milioni di passeggeri l'anno.

Fonte: ANSA

Smartwatch per piccoli 28.11.13

Filip è il primo smartwatch pensato per i più piccoli. E a tutti gli effetti è il primo smartwatch in commercio a coniugare utilità e design.
Filip è un telefono cellulare che può essere programmato per ricevere o inviare chiamate e sms con cinque numeri preimpostati. È un localizzatore con cui i genitori possono ricevere notifiche sulla posizione dei propri figli e ha la capacità di inviare messaggi di avviso quando i bambini escono da aree designate. In caso di emergenza Filip inizia a registrare suoni ambientali attivando la modalità di chiamata verso i numeri selezionati.

Filip inizierà ad essere commercializzato negli Stati Uniti a partire da dicembre con contratto AT&T.

Solo un'altra previsione sbagliata 28.11.13

Il PD è pronto a salvare Berlusconi.

Beppe Grillo. 15 settembre 2013.

Parte di uno stadio dei prossimi mondiali in Brasile è crollato 27.11.13

Il crollo dell'Arena Corinthians

Parte della struttura metallica dell'Arena Corinthians, lo stadio della città di San Paolo che ospiterà la partita inaugurale della Coppa del Mondo 2014 in Brasile, è crollata provocando la morte di due operai e il ferimento di un terzo.

Nelson commenta la decadenza di Silvio Berlusconi 27.11.13

Il commento a caldo di Nelson Muntz sulla decadenza da senatore della Repubblica di Berlusconi. Mettetevi comodi che viene lunga.

Silvio c'era 27.11.13

Manifestanti di Forza Italia con cartelli Silvio c'è

Finisce così, con qualche centinaio di nostalgici in piazza, con uno stanco pregiudicato Berlusconi a ripetere desolanti slogan e con le senatrici di Forza Italia vestite a lutto a Palazzo Madama.
Rassegnatevi. La storia vi ha già giudicato.