tizianocavigliablog
In piedi, campeggiatori, camperisti e campanari!

Aningaaq, il corto che completa Gravity 21.11.13

Jonas Cuaron, figlio del più celebre Alfonso, ha girato questo cortometraggio di 7 minuti che mostra ciò stava accadendo dall'altra parte della chiamata di soccorso di Sandra Bullock dallo spazio in una delle scene del film campione di incassi e premiato dalla critica Gravity.
Aningaaq è il nome dell'inuit della Groenlandia che ha intercettato il segnale radio. Lui non capisce l'inglese e pensa che Mayday sia il suo interlocutore, il che porta la conversazione su un piano surreale e delirante.

Il corto è candidato agli Oscar.