tizianocavigliablog

La tradizione della grazia presidenziale ai tacchini che non è una tradizione

Res publica   26.11.13

Ogni anno in occasione dei festeggiamenti per il Giorno del Ringraziamento il presidente degli Stati Uniti grazia alcuni tacchini che non finiranno sulla tavola della Casa Bianca, ma a differenza di quanto si possa pensare questa tradizione è recente e non è nemmeno una trazione, come spiega il Washington Post.

Il primo presidente a graziare un tacchino con una cerimonia pubblica fu Richard Nixon, un modo simpatico per distogliere brevemente l'attenzione dagli scandali che lo riguardavano in prima persona.
Nel 1989 è il presidente Bush padre a trasformare la grazia ai tacchini in una consuetudine, ma anche in questo caso si trattava di un simpatico tentativo di despitaggio dai problemi che affliggevano la Casa Bianca.

LEGGI ALTRO...
Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
consigliato da Rhadamanth
Il cinema racchiude in se molte altre arti; così come ha caratteristiche proprie della letteratura, ugualmente ha connotati propri del teatro, un aspetto filosofico e attributi improntati alla pittura, alla scultura, alla musica.
Spoiler Alert
Il cinema racchiude in se molte altre arti; così come ha caratteristiche proprie della letteratura, ugualmente ha connotati propri del teatro, un aspetto filosofico e attributi improntati alla pittura, alla scultura, alla musica.