tizianocavigliablog

Come se fosse antani

Res publica   12.06.08  

Bertinotti ci racconta le ragioni della sconfitta della sinistra:

[...] Quel che ha contribuito ad abbattere le resistenze critiche, a dissolvere le culture dell'autonomia dal sistema capitalistico, è la mancata estrapolazione delle verità interne alle tradizioni e la mancata capacità di farle rivivere nelle nuove forme necessarie, al di là degli spartiacque che la storia ci consegna. Se non si vuole fare riferimento, ma sarebbe bene farlo, alla nozione benjaminiana di rammemorazione, basti, per il rapporto cruciale tra presente e passato, un passo famoso del comitato clandestino rivoluzionario indigeno dell'EZLN. [...]

LEGGI ALTRO...
Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email

Leggi i commenti

5 commenti

L'Eremita ha scritto:

Indimenticabile Amici Miei.
Anche bertinotti conosce la supercazzora.
:)

postato il 12/06/2008 alle 16:45:13

astolfus ha scritto:

Guzzanti lo imitava davvero bene.
:-D

postato il 12/06/2008 alle 18:55:29

Piero ha scritto:

Un'intervista fiume che mostra ancora di più quanto è lontana una certa sinistra dalla gente.

postato il 12/06/2008 alle 20:18:09

Giovanni Celia ha scritto:

Non ho capito nulla. Sono un ignorante temo.
:-(

postato il 12/06/2008 alle 23:56:23

Angelo Nardi ha scritto:

Ma quanto è lungo l'articolo?
:-(

postato il 13/06/2008 alle 08:20:54