tizianocavigliablog

In vacanza come eremiti

Res publica   07.08.08  

Paradossalmente, l'associazione online=lavorare è molto più sentita da chi con Internet ci lavora solo incidentalmente, che dai professionisti del settore che ci passano tutta la giornata. Internet è percepita come un peso lavorativo da chi non la sa e/o non la desidera usare in modo sociale. Anche la penna e il telefono sono strumenti di lavoro, ma nessuno si sogna di bannare penne o telefoni dalle sue vacanze.

Via Maestrini per Caso.

LEGGI ALTRO...
Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email

Leggi i commenti

3 commenti

L'Eremita ha scritto:

Io non rinuncio mai a cellulare e notebook in vacanza.

postato il 08/08/2008 alle 11:17:36

Piero ha scritto:

Dire che non si porta internet in vacanza è una delle tante mode.
Poi probabilmente chi lo dice si porta il notebook in valigia di nascosto.
;-)

postato il 08/08/2008 alle 11:50:19

astolfus ha scritto:

E neanche telefonate ai parenti!

postato il 08/08/2008 alle 18:16:10