tizianocavigliablog

La bici col cambio elettronico

Res publica   16.02.09  

Al Tour della California si sono viste le prime bici da corsa attrezzate con cambio elettronico Shimano Dura-Ace Di2 7970, al posto del tradizionale cambio meccanico.
In pratica si tratta di utilizzare l'elettronica per comandare i deragliatori dal manubrio, al posto degli attuali cavi.

Per il cilcista, l'esperienza e la differenza tra un cambio meccanico ed uno elettronico è minima se non nulla; per il purista è la fine dell'ultima macchina azionata dall'uomo con tutto quello che ne consegue.

LEGGI ALTRO...
Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email

Leggi i commenti

1 commento

astolfus ha scritto:

Sarà divertente vedere il giorno in cui verrà perso un Giro d'Italia perché si saranno scaricate le batterie.
:)))

postato il 16/02/2009 alle 18:15:38